venerdì 24 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

EUROCHOCOLATE – i principali Paesi produttori di cacao si raccontano

Torna lo straordinario viaggio multietnico alla scoperta delle realtà più importanti nella produzione di Cacao; Eurochocolate World, la vetrina internazionale, presenta i "suoi" paesi: Bolivia, Brasile, Colombia, Costa D'Avorio, Perù, São Tomé e Príncipe e Venezuela

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

PERUGIA – Una Kermesse nella Kermesse, quella di Eurochocolate World, la vetrina mondiale del cacao che fino a domenica 26 ottobre punta i riflettori sulla bellezza e l’importanza dei Paesi produttori di cacao, sulle opportunità, i problemi e le prospettive di sviluppo dei Paesi ricchi di cacao con i quali Eurochocolate collabora attivamente durante tutto l’anno, sia per promuovere le eccellenze delle produzioni locali che per favorire progetti di sviluppo.

Protagonisti, nella suggestiva Rocca Paolina, grazie alla collaborazione con le rispettive Ambasciate ed Enti di Promozione, sono: Bolivia, Brasile, Colombia, Costa D’Avorio, Perù, São Tomé e Príncipe e Venezuela, e si raccontano ai visitatori attraverso percorsi di approfondimento e degustazioni golose.

Triestespresso

Per queste terre affascinanti, la coltivazione del cacao rappresenta una preziosa identità geopolitica, come per il Venezuela, il cui cacao è riconosciuto in tutto il mondo per il particolare aroma e sapore, i suoi primi alberi crescevano naturalmente all’ombra delle foreste tropicali e nei bacini del Rio delle Amazzoni e Orinoco.

La Colombia ha una grande varietà di aree di produzione di cacao, che si estendono dal Putumayo alla Guajira. In queste aree vi è anche una grande diversità culturale delle famiglie produttrici, una diversità genetica degli alberi di cacao, che favoriscono una variegata offerta di sapori ed aromi. La produzione di cacao in Colombia è inoltre cresciuta di oltre il 20 % (annuo) negli ultimi anni.

Anche São Tomé e Príncipe è il Paese africano produttore mondiale di Cacao. Sarà inoltre presente alla prossima Esposizione universale EXPO Milano 2015: Nutrire il Pianeta – Energia per la vita. Un progetto volto a trasmettere un modello di come sia possibile conciliare la biodiversità con la produzione del Cacao, migliorando le condizioni di vita delle popolazioni.

Eurochocolate World, con il patrocinio di Icco, International Cocoa Organization e di Fairtrade Italia, offre una concreta opportunità per scoprire la varietà culturali delle terre del cacao e favorirne modelli di sviluppo ideali.

Sarà inoltre presente, per tutti i giorni della manifestazione, lo spazio espositivo della Fondazione Avsi (Sala Caminetto, Rocca paolina), la grande Organizzazione non governativa impegnata in oltre 100 progetti di cooperazione allo sviluppo in ben 37 paesi del mondo. Uno dei vari progetti della Fondazione Avsi, prevede la valorizzazione del cacao criollo del Perù, al fine di migliorare le condizioni di vita degli agricoltori peruviani. Questo speciale cacao, è infatti utilizzato ed apprezzato dai dai Maîtres Chocolatiers di tutto il mondo e protagonista alla fiera del cioccolato a Parigi lo scorso anno.

Degustazioni guidate, assaggi, prodotti locali, alla scoperta dei sapori unici di queste Terre straordinarie – Presso il Centro Camerale Alessi i visitatori potranno partecipare a raffinate degustazioni guidate alla scoperta del cioccolato venezuelano per eccellenza firmato Oderi (domenica 19 e martedì 21, ore 17.00) e del cacao colombiano di Fedecacao (mercoledì 22 e domenica 26, ore 17.00) Potranno inoltre saggiare il sapore della Costa d’Avorio nel cioccolato Fairtrade realizzato con il cacao del primo Paese produttore (lunedì 20, ore 17).

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio