lunedì 06 Febbraio 2023

pulyCAFF a Fréjus in Francia, 05-09/12 con il corso Erasmus Hermes

La cinque giorni mira alla formazione di nuovi docenti di sala e bar e degli alunni del quinto anno. Per tutti sono a disposizione apparecchiature e prodotti delle migliori aziende del settore. Simonelli Group mette a disposizione una postazione completa con una macchina da caffè Victoria Arduino; BWT Francia è presente per approfondire la conoscenza del ruolo dell’acqua nell’estrazione del caffè

Da leggere

FRÉJUS (Francia) – Un appuntamento formativo per docenti e alunni e anche punto di incontro di domanda e offerta tra addetti del settore horeca. Tutto questo è Formazione Erasmus Hermes – Caffetteria – Latte art in programma nel comune francese di Fréjus tra il 5 e il 9 dicembre. Un progetto reso possibile dalla collaborazione tra l’istituto alberghiero Albert Camus e l’associazione Mangiare Bene e Non Solo, ente accreditato come formatore esterno sulla piattaforma Erasmus.

Il progetto pulyCAFF

Partner e sostenitore degli eventi è pulyCAFF, da sempre vicina al mondo della formazione, alla quale spetta il delicato compito di formare i professionisti di domani, affinché possano arrivare al mondo del lavoro con buone basi teoriche e pratiche grazie a una formazione al passo con un mercato in continua evoluzione.

L’interscambio culturale tra le due realtà ha preso il via nel 2019, con stage formativi presso la sede operativa dell’Associazione culturale italiana a Siracusa, proseguiti fino all’anno in corso e curati dal suo trainer ufficiale, il campione italiano di Latte Art 2016 Giuseppe Fiorini.

La cinque giorni di Fréjus mira alla formazione di nuovi docenti di sala e bar e degli alunni del quinto anno. Per tutti sono a disposizione apparecchiature e prodotti delle migliori aziende del settore. Simonelli Group mette a disposizione una postazione completa con una macchina da caffè Victoria Arduino; BWT Francia è presente per approfondire la conoscenza del ruolo dell’acqua nell’estrazione del caffè.

La pulizia della macchina espresso

Al trainer ed esperto del pulito Fabio Milani spetta poi il compito di sottolineare e mostrare con i fatti l’importanza e le corrette procedure della pulizia della macchina espresso e del macinacaffè con i prodotti pulyCAFF della linea Verde, realizzati con materie prime naturali e rinnovabili: pulyCAFF Verde, per la pulizia di filtri, doccette e valvole di scarico;

pulyGRIND Crystals, i cui cristalli a base di amidi alimentari opportunamente calibrati e privi di glutine, liberano le macine e la camera di macinatura dai depositi di caffè vecchio e rancido; pulyMILK Verde, per la pulizia della lancia vapore;

pulyGRIND Hopper, pulitore della tramoggia (campana) e del dosatore; pulyBAR Igienic, adatto alla pulizia delle superfici in acciaio, piani di lavoro, carrozzerie di macchine per caffè, vetrinette. Anche i suoi pack sono sempre più amici dell’ambiente: i barattoli di tutta la serie pulyCAFF e di pulyMILK contengono una percentuale di plastica riciclata del 30%, evidenziata dal richiamo “30% Recycled Plastic” in etichetta.

Altri partner dell’evento sono Brazil Cafè, Metallurgica Motta e Diemme Italia.

La formazione

Il calendario prevede per lunedì 5 dicembre dalle 8,30 alle 12,00 un briefing con organizzatori e relatori e dalle 14,00 alle 16,30 la Presentazione del progetto.

Nelle giornate del 6-7-8-9 dicembre, ore 9-12 e 13,30-16,30, i corsi di formazione:

  • Latte Art con Giuseppe Fiorini
  • Estrazioni alternative di caffè con Gaetano Bongiovanni e Marco Randazzo
    Venerdì 9 dicembre alle ore 15 è prevista la consegna degli attestati.

Sono stati invitati a queste dimostrazioni tecnico-pratiche i ristoratori e i baristi del comprensorio, per ricevere un approfondimento gratuito, divenendo così un punto di incontro di domanda e offerta tra addetti del settore.

Questa iniziativa è supportata anche dall’ente fieristico di Rimini, il Comune di Siracusa, l’associazione Sicilia Turismo per Tutti, l’Istituto Alberghiero Federico II di Svevia, che hanno aderito al progetto che proseguirà tra il 21 e il 25 gennaio 2023 all’interno del Sigep, per proseguire nel mese di maggio a Siracusa, dove si completerà il percorso formativo.

Del Progetto Erasmus Hermes fanno parte anche altri istituti alberghieri europei che possono attivare percorsi formativi nei loro Paesi, facendone richiesta.

Per informazioni: info@mangiarebeneenonsolo.it

Ultime Notizie