venerdì 03 Dicembre 2021

Ecco le app per riprodurre le foto sulla crema del cappuccino: ma è latte art?

Un’altra alternativa, sempre accessibile sul web, è “Cafemaker stampante 3 D caffè”, dotata di inchiostro commestibile. C’è chi sceglie di iniziare la giornata con un bel cappuccino con impresso sulla schiuma i simpatici e allegri Minions, chi sceglie il proprio calciatore preferito, chi addirittura opta per avere una frase benaugurante: Life is short…enjoy..”

Da leggere

MILANO – La Latte art ormai è una tecnica che molti baristi hanno voluto imparare per stupire i clienti con le loro creazioni sul cappuccino. A questo punto il livello di competizione si alza: per chi non ha una buona mano, oppure per chi vuole dare una spinta in più ai suoi disegni, esistono online diverse applicazioni che possono rendere realistici le figure sulla crema del latte. Leggiamo di che si tratta dall’articolo di Beatrice Boero su italiachiamaitalia.it.

Latte art al bar: la tecnica trasformata dal computer

L’ultima iniziativa di alcuni baristi per promuovere la propria attività in questo periodo così difficile per tutti. Immagini a piacere, selfie, foto di celebrità si stampano sul cappuccino. E si inizia la giornata in un modo un po’ più divertente. Accade in un bar romano. Ma la simpatica iniziativa è nata tre anni fa in Gran Bretagna. Per riprodurre le foto di volti, immagini e selfie che vengono stampati sulla schiuma del cappuccino si utilizzano coloranti alimentari e insapori. Meno di 5 minuti il tempo del procedimento.

Sul web troviamo una vasta scelta di immagini

Per colorare i cappuccini artistici si va dai nomi propri decorati con farfalle, chiavi musicali, arabeschi, ghirlande ed altro ancora. Basta digitare sul motore di ricerca: “foto su cappuccino”, ed appaiono immagini, video, perfino tutorial. Ma come è possibile ottenere sulla schiuma un cuoricino, una stella, una foglia, o perfino la propria foto o dell’attore o del cantante preferito?

Esiste una app, si chiama “Ripple maker”

Si tratta di un’applicazione studiata per personalizzare la schiuma, una sorta di macchinario apposito per la Latte art. Arrivare al risultato desiderato è semplice. Si inizia mettendo la tazza nella macchina e tramite la app si seleziona l’immagine preferita.

Un’altra alternativa, sempre accessibile sul web, è “Cafemaker stampante 3 D caffè”, dotata di inchiostro commestibile. C’è chi sceglie di iniziare la giornata con un bel cappuccino con impresso sulla schiuma i simpatici e allegri Minions, chi sceglie il proprio calciatore preferito, chi addirittura opta per avere una frase benaugurante: Life is short…enjoy..”.

E su youtube spopolano i tutorial di Latte art: l’arte di decorare i cappuccini. Il metodo prevede di realizzare le immagini a mano disegnando sullo strato superiore della schiuma con l’uso sapiente di pennelli e cucchiaini. L’alternativa è quella di optare per un metodo più “industriale”, preparando il cappuccino che viene creato versando la minifoam in una forma di caffè espresso e ottenendo un disegno sulla superficie del latte.

Ultime Notizie