Home Dopo il caffè...

Dopo il caffè anche il tè avrà la Giornata internazionale: ricorrerà ogni 21 maggio

tè giornata
Alcune pregiate varità di tè in foglia e in tazza

MILANO – Anche il tè avrà la sua Giornata internazionale, che ricorrerà ogni anno il 21 maggio. Lo ha annunciato il Gruppo intergovernativo sul tè (Igg/Tea) della Fao, dando seguito a un’idea avanzata sin dal 2015 dal Tea Board of India e recepita dal Gruppo stesso nella sua più recente sessione plenaria, che si è svolta a Hangzhou, Cina, nel maggio del 2018. La proposta è stata ufficialmente presentata alla 74ª Assemblea Generale dell’Onu, che si è svolta a New York lo scorso mese di settembre.

Il via libera ufficiale è giunto a gennaio, con la pubblicazione degli atti.

La data del 21 maggio ha un significato ben preciso: coincide infatti con il periodo, in cui in molti importanti paesi produttori, sono raccolte le migliori qualità di tè.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.