CIMBALI M2
mercoledì 12 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Dehors: il governo Meloni vuole rendere la norma definitiva

Le nuova legge, che renderebbe permanente la deroga concessa per contrastare gli effetti della pandemia, dovrebbe essere inserita nel ddl Concorrenza

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

La legge che permette dehors e tavolini all’aperto, pensata per contrastare gli effetti della pandemia, è pronta a diventare definitiva: lo ha annunciato il ministro delle imprese Adolfo Urso. All’idea si oppongono però diversi sindaci e associazioni dei consumatori, secondo cui i dehors aumenterebbero il caos nelle strade. Leggiamo di seguito la prima parte dell’articolo di Luca Capponi per Fanpage.

La norma sui dehors potrebbe diventare definitiva

MILANO – La norma sui dehors e i tavolini all’aperto in bar e ristoranti potrebbe essere prolungata e diventare definitiva. Era stata pensata ai tempi del Covid: per rispettare il cosiddetto distanziamento sociale e aiutare i ristoratori, costretti a ospitare solo un numero massimo di persone, il governo li aveva autorizzati a installare palchetti e strutture dove mangiare anche sul suolo pubblico. Il decreto è stato prolungato più volte e attualmente è valido fino al prossimo Natale.

Ma l’attuale governo vuole rendere i dehors permanenti, per la gioia degli esercenti e di chi ama mangiare all’aria aperta. All’idea si oppongono però alcuni sindaci e associazioni dei consumatori, secondo cui i dehors aumentano il caos nelle strade e creano più disagi che benefici ai cittadini. Non sono mancati casi in cui l’installazione dei dehors varcasse i limiti della legge e c’è chi lamenta lo scarso controllo su queste strutture.

L’annuncio è stato fatto dal ministro delle Imprese Adolfo Urso, che ha dichiarato: “Stiamo elaborando un provvedimento per rendere strutturali i tavolini all’aperto: i dehors. Così che siano anche un elemento di decoro urbano”. Le nuova legge, che renderebbe permanente la deroga concessa per contrastare gli effetti della pandemia, dovrebbe essere inserita nel ddl Concorrenza.

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie