CIMBALI M2
martedì 18 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Costa Coffee: la ceo lascia l’incarico per passare a McDonald’s

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Dal caffè di Costa a quello di McCafé: Costa Coffee ha annunciato mercoledì che l’attuale ceo Jill McDonald lascerà il timone della catena britannica di proprietà della Coca-Cola a fine mese, per tornare in McDonald’s, dove ha già rivestito, a suo tempo, importanti incarichi direttivi in Europa.

Il nuovo ruolo che Jill McDonald assumerà, a partire da settembre, nella catena dell’arco dorato sarà quello di vice presidente esecutiva e presidente Iom International.

In quest’ultima veste sarà responsabile del ramo aziendale cui fanno capo i mercati internazionali (l’acronimo Iom sta International Operated Markets) nei quali Mcdonald’s gestisce le proprie filiali direttamente e non attraverso il franchising.

Questi ultimi sono invece denominati International Developmental Licensee Markets o Idlm.

McDonald è già stata direttrice esecutiva di McDonald’s Uk, nonché presidente per il nord Europa.

Entrata in Costa nel 2019 ha gestito i difficili momenti della pandemia e della ripresa post-pandemica.

In un breve comunicato stampa, Jennifer Mann, Senior Vice President e President of Global Ventures di The Coca-Cola Company, ha ringraziato Jill McDonald aggiungendo che il suo sostituto sarà nominato a breve.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie