lunedì 27 Giugno 2022

Coca-Cola: i tappi legati alle bottiglie Fuze Tea

Cristina Camilli, direttore comunicazione e relazioni istituzionali Coca-Cola Italia: "Il nostro obiettivo è quello di ridurre l'impatto delle nostre confezioni e lavoriamo ogni giorno in termini di innovazione per consentire alle persone di gustare le nostre bevande, in maniera sostenibile per loro e per il pianeta. I nuovi tappi di Fuze Tea sono solo l'ultimo risultato del nostro impegno per rendere sempre più concreto il concetto di economia circolare e invitare a riciclare correttamente, smaltendo insieme bottiglia e tappo".

Da leggere

MILANO – Coca-Cola introduce il tappo legato alle bottiglie con due anni di anticipo rispetto alla direttiva europea. Le bottiglie di plastica di Fuze Tea saranno le prime ad avere i tethered caps, ovvero i tappi legati. In seguito questa iniziativa verrà applicata a tutte le confezioni in Pet per salvaguardare l’ambiente. Riportiamo di seguito l’articolo pubblicato nel portale dell’Ansa.

I tethered-caps di Coca Cola

MILANO – Anche un tappo può aiutare l’ambiente, soprattutto se, una volta aperta la bottiglia di plastica, le resta attaccato per una linguetta rendendo più facile la raccolta e il riciclo.

Per questo, con due anni d’anticipo rispetto alla direttiva europea, Coca-Cola ha deciso di introdurre i tethered caps, ovvero i tappi legati, a partire dalle confezioni di Fuze Tea da questo mese per poi estenderla a tutte le confezioni in Pet, già completamente riciclabili, dei suoi marchi principali.

“Il nostro obiettivo – ha spiegato Cristina Camilli, direttore comunicazione e relazioni istituzionali Coca-Cola Italia – è quello di ridurre l’impatto delle nostre confezioni e lavoriamo ogni giorno in termini di innovazione per consentire alle persone di gustare le nostre bevande, in maniera sostenibile per loro e per il pianeta”.

“I nuovi tappi di Fuze Tea – ha aggiunto – sono solo l’ultimo risultato del nostro impegno per rendere sempre più concreto il concetto di economia circolare e invitare a riciclare correttamente, smaltendo insieme bottiglia e tappo”.

FONTEansa.it

Ultime Notizie