Home Cacao & Cioccolato CIOCCOLATO E ...

CIOCCOLATO E SEROTONINA – Ecco come assumere le dosi giuste per non ingrassare

cioccolato forma mente Studio rivela gli effetti benefici del cioccolato fondente sull'elasticità mentale
Studio rivela gli effetti benefici del cioccolato fondente sull'elasticità mentale

MILANO – I bene informati soprattutto nel campo delle diete sanno che un quadratino di cioccolato fondente al giorno è un toccasana per l’umore e non incide sull’andamento della dieta. Merito della serotonina contenuta, un neurotrasmettitore che influenza l’umore, aiuta il transito del cibo verso l’intestino, provoca una costrizione dei vasi sanguigni, regola la temperatura, il sonno, l’appetito ed il dolore.

Il cioccolato con l’85% di cacao è quello più ricco di serotonina con 2,9 mg per grammo, mentre quello con la percentuale di cacao compresa tra 70-85 contiene soprattutto il precursore della serotonina, il triptofano per cui è il cioccolato da scegliere se ci si vuole tirar su.

Ma perchè il cioccolato fondente aumenta i livelli di serotonina? Il merito è anche dei carboidrati, gli zuccheri che segnalano all’organismo di produrre più serotonina. Purtroppo però, questo effetto paradisiaco dura solo un paio d’ore!

Ma i benefici del cioccolato non si fermano qui, infatti contiene flavonoidi che riducono il rischio di tumori e malattie a carico del cuore, i sintomi della stanchezza cronica anche a causa della serotonina che normalmente è a livelli bassi se si soffre di questa patologia.

I benefici del cioccolato comprendono anche abbassamento del colesterolo e miglioramento del flusso di sangue al cuore.

Attenzione però, esagerare con il cioccolato può portare ad aumento di peso, problemi al cuore e calcoli renali, oltre che a problemi connessi al maggior consumo di caffeina. Troppa serotonina invece, può portare a disturbi gastrointestinali, ansia e insonnia.

1 grammo di cioccolato fondente contiene ben 150 calorie tra grassi e zuccheri. Per questo motivo e per sfruttare al meglio tutti i benefici derivanti dal consumo di cioccolato e dalla serotonina, è meglio consumarne massimo 30 gr al giorno.

Fonte: blogsfere

Per leggere l’originale: http://wellnesseperformance.blogosfere.it/2013/11/cioccolato-e-serotonina-come-assumere-le-dosi-giuste-per-non-ingrassare.html