venerdì 01 Marzo 2024
  • CIMBALI M2
  • Triestespresso

CDR annuncia il lancio del sistema di analisi chimiche del caffè CoffeeLab al Woc

Gabriele Casini, responsabile commerciale dell'azienda: “Siamo entusiasti di presentare CDR CoffeeLab alla comunità globale del caffè al prossimo World Of Coffee. CDR CoffeeLab combina la nostra esperienza nelle analisi degli alimenti con le esigenze specifiche dell'industria del caffè, fornendo una potente e innovativa soluzione per controllare e migliorare la produzione. CDR CoffeeLab unisce i mondi del caffè dalle origini, ai torrefattori fino ad arrivare a tutti gli amanti del caffè. Il nostro è un sistema dedicato a diversi utilizzatori: produttori, enti di ricerca, di controllo e di divulgazione all’origine, traders di caffè verde, torrefattori, operatori del settore, tutti gli attori quindi che gravitano intorno al mondo del caffè e alla sua complessa filiera”

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

FIRENZE – CDR annuncia il lancio di CDR CoffeeLab al Woc ad Atene, dal 22 al 24 giugno. CDR CoffeeLab è un innovativo sistema che permette di eseguire le analisi chimiche del caffè dal frutto alla tazza. Il CDR CoffeeLab sarà presente nello stand di Accademia del Caffè Espresso e in quello del Café de Honduras – IHCAFE, dove gli esperti di CDR CoffeeLab saranno disponibili per illustrare le potenzialità del sistema e analizzare alcuni caffè.

CDR CoffeeLab al Woc di Atene

Durante la fiera Woc ad Atene, i visitatori potranno conoscere l’applicazione del CDR CoffeeLab per il controllo dei processi di fermentazione, per la definizione del profilo chimico dei chicchi verdi, del caffè tostato e della bevanda.

Triestespresso
cdr coffeelab
Il CDR CoffeeLab (immagine concessa)

“Siamo entusiasti di presentare CDR CoffeeLab alla comunità globale del caffè al prossimo World Of Coffee”, ha affermato Gabriele Casini, responsabile commerciale di CDR. “CDR CoffeeLab combina la nostra esperienza nelle analisi degli alimenti con le esigenze specifiche dell’industria del caffè, fornendo una potente e innovativa soluzione per controllare e migliorare la produzione. CDR CoffeeLab unisce i mondi del caffè dalle origini, ai torrefattori fino ad arrivare a tutti gli amanti del caffè. Il nostro è un sistema dedicato a diversi utilizzatori: produttori, enti di ricerca, di controllo e di divulgazione all’origine, traders di caffè verde, torrefattori, operatori del settore, tutti gli attori quindi che gravitano intorno al mondo del caffè e alla sua complessa filiera.”

cdr world of coffee
CDR CoffeeLab, presentazione al World of coffee ad Atene (immagine concessa)

Lo sviluppo del sistema di analisi CDR CoffeeLab ha visto la collaborazione dell’Accademia del Caffè Espresso e dell’Instituto Hondureño del Café (IHCAFE), due entità di spicco nel settore del caffè, che condividono la nostra passione per l’eccellenza.

Repa

“Il sistema di analisi CDR CoffeLab per la determinazione degli zuccheri e dell’acidità sviluppato da CDR è il futuro per il caffè”, commenta Massimo Battaglia, coffee research leader di Accademia del caffè espresso. “Per la prima volta riusciamo a gestire in maniera oggettiva la fermentazione in un contesto di qualità e sostenibilità. Avere un’indicazione numerica permette oltretutto di standardizzare la qualità da una raccolta all’altra.”

“Siamo orgogliosi di questa collaborazione con CDR FoodLab e di aver contribuito allo sviluppo di CDR CoffeeLab, perché introduce un valore oggettivo nell’assaggio del caffè” aggiunge Nora Smahelova – coffee education leader di Accademia del caffè espresso. “Questo tipo di analisi chimica ci permette di capire meglio cosa succede durante l’estrazione a livello di qualità e intensità dell’acidità di un caffè.”

analisi
Le analisi (immagine concessa)

Con CDR CoffeLab è possibile determinare gli zuccheri, l’acidità totale come anche i singoli acidi organici: Malico, Lattico, Acetico, Citrico e gli acidi clorogenici, sia sul caffè in fermentazione sia sul caffè verde, che sul tostato e infine sulla bevanda.

marzocco modello
Il modello CDR CoffeeLab (immagine concessa)

L’azienda invita tutti allo stand dell’Accademia del Caffè Espresso e allo stand dell’IHCAFE durante la fiera WOC ad Atene per non perdere l’opportunità di scoprire le ultime tendenze e innovazioni nel mondo del caffè e di apprezzare il risultato della ricerca e dello sviluppo.

La scheda sintetica di CDR Foodlab

Con la sua linea di prodotti denominata CDR FoodLab, CDR è un fornitore leader di sistemi di analisi innovativi per l’industria alimentare e delle bevande. Le sue soluzioni aiutano i professionisti del settore a migliorare il controllo della qualità e a ottimizzare i processi di produzione. Con una forte attenzione alla ricerca e allo sviluppo, CDR FoodLab® continua a introdurre tecnologie innovative per soddisfare le esigenze specifiche di vari settori all’interno dell’industria alimentare e delle bevande.

La scheda sintetica dell’Accademia del caffè espresso

Sorta all’interno della vecchia fabbrica de La Marzocco, Accademia del caffè espresso è un centro culturale votato alla promozione del caffè. Accademia riunisce al suo interno: il museo aziendale La Marzocco, l’archivio storico, una piantagione di caffè indoor, laboratori di ricerca e formazione e le Officine Fratelli Bambi, una vera e propria officina meccanica dedicata alla progettazione e costruzione di macchine su misura.

World of Coffee Athens: per maggiori informazioni basta cliccare qui.

Stand Accademia del Caffè Espresso: 2-J40  /  Stand Café de Honduras – IHCAFE: 3-C10

CIMBALI M2
  • TME Cialdy Evo
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac