CIMBALI M2
giovedì 13 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

In calo le vendite di Folgers, il più popolare marchio di caffè di oltreoceano

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Caffè amaro per J.M. Smucker, che archivia il primo trimestre d’esercizio (maggio-luglio) con risultati deludenti. Il colosso di Orrville (Ohio), proprietario del marchio Folgers, manca il consensus e ridimensiona gli obiettivi.

L’utile aggiustato per azione si ferma a 1,51 dollari, in calo del 19% rispetto al pari trimestre dell’esercizio precedente.

Gli analisti di Wall Street avevano pronosticato 1,61 dollari. In flessione (-4%) anche le vendite nette, che scendono a 1,74 miliardi di dollari, a fronte di previsioni di consenso posizionate a 1,81 miliardi.

Risultati negativi

A zavorrare i risultati è soprattutto il ramo caffè negli USA. Qui le vendite nette sono scese a 480,8 milioni di dollari dai 513,3 milioni dell’anno scorso.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

 

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie