martedì 30 Novembre 2021

Caffè Vergnano Coca-Cola Hbc E adesso c’è il sì dell’Antitrust alla collaborazione strategica

Coca-Cola HBC potrà inoltre nominare il direttore finanziario ed esercitare il diritto di veto su determinate decisioni del Consiglio di amministrazione

Da leggere

MILANO – C’era già stato l’annuncio del 28 giugno scorso, da parte di Caffè Vergnano che aveva diffuso una breve nota per comunicare il completamento dell’acquisizione del 30% all’interno del suo azionariato, da parte di Coca-Cola Hbc AG (“Coca-Cola Hbc”). A inizio ottobre, l’accordo è stato chiuso in modo definitivo stabilendo la distribuzione esclusiva per i prodotti Caffè Vergnano nei paesi di Coca-Cola Hbc, eccetto l’Italia.

Ora le ultime novità sulla vicenda: il via libera di questa alleanza da parte dell’Antitrust, concede a Coca-Cola Hbc la possibilità di aumentare l’acquisizione sino al 49%. Questi dettagli si trovano all’interno del documento (consultabile qui) con il quale l’Antitrust ha dato semaforo verde all’intesa tra il torrefattore piemontese e la licenziataria del colosso di Atlanta (Stati Uniti).

Qui, consultabile l’analisi finanziaria e strategica della collaborazione.

Caffè Vergnano, un’altra fetta potrebbe andare a Coca-Cola Hbc

Che cosa cambia rispetto all’alleanza stipulata tra la torrefazione italiana e lo strategico imbottigliatore di The Coca-Cola Company? Coca-Cola Hhc potrà esercitare una call option e salire fino al 49% nell’acquisizione di Caffè Vergnano.

E non è finita qui: l’azienda licenziataria della casa di Atlanta, nata e quotata in Grecia, ma con base in Svizzera, potrà nominare il direttore finanziario, esercitare il diritto di veto su determinate decisioni del Consiglio di amministrazione.

Ricordiamo che attraverso la partnership con Caffè Vergnano, Coca-Cola ha fatto il suo ingresso di tutto rispetto nel mondo dell’espresso italiano. Dall’altra, la torrefazione di Santena (Torino) ha trovato così il suo sbocco sui mercati internazionali, dopo la fase asfittica della pandemia, per altro non del tutto conclusa.

La scheda sintetica di Caffè Vergnano

Caffè Vergnano è la più antica torrefazione italiana a livello nazionale. Fondata nel 1882 e ancora oggi guidata dalla famiglia, da oltre 135 anni racconta il rito dell’autentico espresso italiano portando in una tazzina profumi e aromi di tutto il mondo. Il segreto delle miscele è la tostatura, lenta e tradizionale che valorizza ogni singola origine, nel rispetto della materia prima.

Le miscele Caffè Vergnano si trovano nella grande distribuzione, nei migliori bar e negli oltre 150 Caffè Vergnano 1882, la catena di caffetterie all’italiana presente in tutto il mondo.

Coca-Cola HBC

Coca-Cola HBC è un’azienda CPG orientata alla crescita e un imbottigliatore strategico di The Coca-Cola Company. L’azienda crea valore per tutti i suoi stakeholder sostenendo lo sviluppo socio-economico delle realtà in cui opera e crede che costruire un impatto ambientale più positivo sia parte integrante della sua crescita futura. Insieme, l’azienda e i suoi clienti servono più di 600 milioni di consumatori in 28 paesi su 3 continenti. Il suo portafoglio è uno dei più forti, più ampi e più flessibili nel settore delle bevande, e offre marchi di partner leader nel settore delle bevande gassate, dei succhi di frutta, dell’acqua, dello sport, degli energy, delle bevande vegetali, del tè ready-to-drink, del caffè, delle bevande gassate per adulti e degli alcolici premium. Questi marchi includono Coca-Cola, Coca-Cola Zero, Schweppes, Kinley, Costa Coffee, Valser, Römerquelle, Fanta, Sprite, Powerade, Fuze Tea, Dobry, Cappy, Monster e Adez. Coca-Cola HBC promuove un ambiente di lavoro aperto e inclusivo per i suoi oltre 27.000 dipendenti e nel novembre 2020 è stata classificata come l’azienda di bevande più sostenibile d’Europa dall’S&P DJSI per la settima volta in 8 anni. L’azienda detiene attualmente le più alte valutazioni possibili nei principali benchmark ESG come CDP (clima e acqua), MSCI ESG e FTSE4Good.

Coca-Cola HBC è quotata alla Borsa di Londra (LSE:CCH) ed è quotata alla Borsa di Atene (ATHEX:EEE). Per ulteriori informazioni, visitare http://www.coca-colahellenic.com

Ultime Notizie