Home Analisi di mercato Le Borse del ...

Le Borse del caffè in altalena: pesano le incertezze mondiali sul Coronavirus

borse
Prezzi degli arabica in netta ripresa

MILANO – Lo spettro del Coronavirus aleggia sui mercati e anche le borse del caffè sembrano risentirne, con un accentuarsi della volatilità, in parte legato anche al clima di incertezza prevalente. Da un lato, l’epidemia, rischia di ridimensionare ulteriormente le prospettive economiche – già in partenza non rosee – colpendo il principale motore della crescita globale. Ossia la Cina e l’area asiatica.

Le minori aspettative di crescita comportano generalmente un effetto depressivo sui prezzi delle borse delle materie prime.

Dall’altro, le accresciute misure di profilassi e controllo che tutti i paesi stanno adottando potrebbe rendere più complicato il trasporto di cose e persone su scala globale accrescendo costi e tempi della logistica e dei trasporti.

Forte volatilità sulle borse

Il mercato degli arabica chiude intanto la settimana in parziale calo dai massimi di metà febbraio.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.