Home Notizie Eventi Il board di R...

Il board di Restaurants Canada presente in forze a HostMilano 2017

CONDIVIDI

MILANO – Ci sarà l’intero board di Restaurants Canada alla quarantesima edizione di HostMilano. Il Salone che si terrà a fieramilano Rho dal 20 al 24 ottobre prossimi.

Un bel segnale che sottolinea l’importanza raggiunta dall’International Hospitality Exhibition sui mercati internazionali, come hub di tendenze e appuntamento irrinunciabile per scoprire cosa c’è di nuovo nel mondo dell’HoReCa, Foodservice, Gdo e Hotellerie.

L’accordo con Restaurants Canada stretto da HostMilano rientra nella strategia di internazionalizzazione che ha visto protagoniste nel corso dell’ultimo anno primarie associazioni nordamericane.

Dalla Corte
Water + more

Un posto di rilievo spetta certamente a Restaurants Canada, la più importante associazione canadese del fuoricasa con 70 anni di storia e 30mila associati tra ristoranti, bar, aziende di catering, istituzioni e industrie di forniture.

Stiamo parlando infatti di un mercato in costante crescita. Secondo stime della stessa associazione, nel 2015 il fuoricasa nel Paese nordamericano ha raggiunto il valore di 74,4 miliardi di dollari canadesi (CAD), pari a 51,2 miliardi di euro, con una crescita del 3,6% sul 2014.

Si prevede che il 2016 segnerà il venticinquesimo anno di aumento ininterrotto- Con un ulteriore +3,8%. Raggiungendo un volume d’affari di 77,7 miliardi di CAD (53,2 miliardi di euro).

In tutto il Canada i punti di consumo sono più di 95 mila e accolgono oltre 18 milioni di visite ogni giorno. Lo scorso anno il fuoricasa ha rappresentato il 38,6% della spesa alimentare totale (era il 36,8% nel 2010).

Tra questi, in prima linea ci sono la ristorazione quick-service (25,5 miliardi di CAD, equivalenti a 17,5 miliardi di euro). E quella full-service (24,9 miliardi di CAD, pari a 17,1 miliardi di euro).

L’industria della ristorazione impiega direttamente 1,2 milioni di persone. Il 6,9% della forza lavoro del Paese.

Canada con Usa e Medio Oriente Paesi target

Non solo poi il Canada è uno dei tre Paesi target dell’edizione di quest’anno, insieme a USA e Medio Oriente. Ma fa anche parte di una delle regioni mondiali con il maggior potenziale di crescita. Oggetto di piani e investimenti anche da parte del Governo Italiano.