domenica 07 Agosto 2022

Da Attimo Caffè la capsula sostenibile per un mercato da 1 miliardo di pezzi anno

Lara Seghezzi, titolare: “In un Paese di torrefattori come l’Italia, con marchi di qualità conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, abbiamo voluto proporci come brand innovativo per l’alto apporto tecnologico, che conferisce al caffè porzionato un doppio valore: il gusto del caffè di qualità e un pack davvero sostenibile. Obiettivo: coniugare al meglio la naturalità del contenuto, perché il caffè viene dalla terra, con il fine vita del prodotto.”

Da leggere

MILANO – Nel cuore della metropoli, nello spazio On House di Via Passione, si è tenuto l’evento di presentazione di Attimo Caffè, l’innovativo brand dedicato alle capsule espresso completamente sostenibile. Il brand presenta il nuovo progetto di caffè porzionato in capsule, il primo a lanciare in Italia una cialda certificata Ok Compost Home, ovvero smaltibile nella compostiera da giardino oltre che nell’umido di casa.

Le capsule Iml Zero Impact sono certificate Ok Compost Home da TÜV Austria. Le materie prime delle capsule sono oli vegetali e cellulosa e sono certificate Ok Biobased, con un livello di quattro stelle su quattro, il massimo raggiungibile. Questo certifica che sono composte da più dell’80% di materie prime ottenute da fonti rinnovabili.

Le capsule Attimo Caffè realizzate in biopolimero

Le capsule Iml Zero Impact sono realizzate con un biopolimero, ovvero un materiale innovativo di origine vegetale composto da cellulosa e oli vegetali, in grado di rispondere in maniera efficace al problema dello smaltimento dei rifiuti generati dalle monoporzioni di caffè, sempre più diffuse in Italia anche per uso domestico.

ok compost home attimo
È possibile smaltire nella compostiera del giardino le nuove capsule certificate Ok Compost Home (foto concessa da Master Communication)

Grazie ad una tecnologia in grado di conservare il perfetto aroma e durata del prodotto, non è più necessario scegliere tra la comodità di un caffè espresso a regola d’arte e l’impatto sui rifiuti.

Ciò offre al consumatore una chiara scelta quotidiana, la quale può influire in modo positivo per ridurre l’impatto ambientale di cui si parla da molti anni: nel 2018 il progetto Life-Pla4coffee della Commissione Europea citava un consumo di 10 miliardi di capsule ogni anno nel mondo, che generano 120mila tonnellate di rifiuti, di cui 70mila nella sola Europa.

In Italia il consumo annuo delle capsule è di circa un miliardo di pezzi che, ad oggi, generano 12mila tonnellate di rifiuti da smaltire.

Attimo Caffè: il progetto sostenibile

Il brand nasce nel 2021 per iniziativa di una famiglia di imprenditori di Bergamo, con attività diversificate in settori come logistica, imballaggi in legno, agricoltura. La scelta è stata di operare in modo specifico nel business del caffè porzionato, una tipologia di consumo che continua a crescere nonostante il suo impatto ambientale, che ne rappresenta un punto debole.

La sfida è stata quella di partire proprio dal limite più grande del caffè in capsula: lo smaltimento degli involucri di plastica e alluminio e la difficoltà di separazione degli elementi che compongono la capsula.

Il caffè, essendo una materia prima organica, si potrebbe infatti smaltire nell’umido, ma bisogna separarlo dalla capsula di plastica e dal coperchio di alluminio. Risultato: le capsule, una volta utilizzate, si gettano intere tra i rifiuti indifferenziati. Questo è ciò che differenzia Attimo Caffè dagli altri tipi di capsule.

“In un Paese di torrefattori come l’Italia, con marchi di qualità conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, – commenta l’imprenditrice Lara Seghezzi, titolare di Attimo Caffè – abbiamo voluto proporci come brand innovativo per l’alto apporto tecnologico, che conferisce al caffè porzionato un doppio valore: il gusto del caffè di qualità e un pack davvero sostenibile. Obiettivo: coniugare al meglio la naturalità del contenuto, perché il caffè viene dalla terra, con il fine vita del prodotto.”

attimo caffè lara seghezzi
Lara Seghezzi, titolare di Attimo Caffè

“Sono cinque miscele di un caffè dall’ottimo gusto e che offre una soluzione ecosostenibile. Volevamo un’azienda che fosse pulita, moderna e tecnologica e che per produrre limitasse l’uso delle risorse alimentari. Il nostro mantra è aroma, tecnologia ed ecologia.”

L’importanza della sostenibilità

Paolo Viganò, fondatore di Rete Clima e Tessa Gelisio, giornalista tv e green influencer prendono la parola. Il termine sostenibilità viene utilizzato spesso dalle aziende ma cosa significa esattamente?

Paolo Viganò: “Sostenibilità significa supportare il pianeta ecologicamente e socialmente. Essere sostenibili è fondamentale. Abbiamo superato il limite di sopportazione del nostro pianeta. Essere sostenibili non è più quindi un’opzione ma l’unica strada da seguire.”

Tessa Gelisio:”Siamo circa 8 miliardi di persone nel mondo e si stima che nel 2050 saremo 10 miliardi. Le aziende possono aiutare creando prima di tutto con una campagna di sensibilizzazione. Le imprese e le aziende sono coloro che indicano in primis la strada da percorrere e ridurre tutto ciò che è l’impatto ambientale.”

attimo caffè gelisio viganò
Tessa Gelisio e Paolo Viganò

Attimo Caffè è parte di Profal una società di proprietà famigliare. Lo stabilimento produttivo in cui vengono confezionate le capsule è a Civate (Lecco), tra i più storici attori di capsule autoprotette, con un processo di produzione totalmente automatizzato e un team di professionisti specializzati e di lunga esperienza nel settore specifico del caffè.

Iml Zero Impact e self life di 18 mesi

Le capsule di Attimo Caffè sono realizzate con un biopolimero prodotto da microorganismi attraverso un processo di fermentazione in cui l’acido grasso degli oli vegetali diventa il materiale base di cui sono composte.

Le Iml Zero Impact rappresentano la prossima generazione di capsule ma soprattutto un significativo passo avanti verso un mondo fossil free. In mancanza di un compostatore domestico le capsule esauste possono essere conferite nell’umido.

Si decompongono in 12 settimane e si biodegradano in 6 mesi, senza lasciare traccia. La semplicità di fine vita non ne altera la qualità in fase di utilizzo: confezionate in ambiente protetto con avanzati processi tecnologici totalmente automatizzati, le capsule mantengono intatti la qualità e l’aroma del caffè, con una shelf life di 18 mesi.

Le certificazioni

Oltre alla certificazione OK Compost HOME TÜV Austria, che garantisce la compostabilità del prodotto anche nella compostiera domestica, Attimo Caffè ha la certificazione Ok Biobased TÜV Austria a 4 stelle su 4. Si definiscono Biobased i materiali che derivano in tutto o in parte da fonti rinnovabili. Le capsule di Attimo Caffè sono certificate per essere realizzate con più dell’80% di materiali provenienti da fonti rinnovabili.

Inoltre tutti i packaging sono realizzati con carta certificata FSC che garantisce che l’intera filiera legno-carta derivi da una gestione forestale rispettosa dell’ambiente, socialmente utile ed economicamente sostenibile.

Un caffè ecologico senza compromessi

Nell’ottica di fare rete sul territorio, le miscele che compongono la gamma di Attimo Caffè sono tostate e macinate da una torrefazione di Lissone (Monza – Brianza), che garantisce un caffè artigianale realizzato con la massima cura per la qualità e l’aroma delle miscele. I caffè provengono da Brasile, Honduras, Perù, Etiopia, Uganda, India e Vietnam.

Ecco le 5 miscele:

  • Follia: espresso forte. Intensità 7/12 – 100% Arabica. Un caffè energico, cremoso e intenso, per chi cerca un’idea diversa e poco scontata o una botta di energia per stimolare la sua anima più creativa.
  • Silenzio: espresso intenso. Intensità 7/12 – 100% Arabica. Un caffè dal gusto complesso e intenso, per chi vuole mettere in pausa una giornata frenetica e cercare un momento di intensa concentrazione.
  • Piacere: espresso classico. Intensità 10/12 – 20% Arabica 80% Robusta. Un caffè dal gusto ricco e dal sapore classico. Una miscela equilibrata di due caffè in grado di mettere chiunque a proprio agio e far compagnia in modo spensierato e piacevole.
  • Libertà: decaffeinato. Intensità 10/12 – 100% Robusta. Un decaffeinato leggero dal sapore deciso. Un caffè dal sapore senza compromessi né conseguenze, da bere in libertà.
  • Gloria: Espresso cremoso. Intensità 8/12 – 80% Arabica 20% Robusta. Un caffè forte, dal sapore deciso, che aiuta a trovare la forza per fare delle scelte. Non importa quali.

Le capsule Attimo Caffè sono compatibili con le macchine Nespresso e acquistabili online sull’e-commerce di proprietà cliccando qui.

Ultime Notizie