Home Analisi di mercato Arabica in ca...

Arabica in caduta libera e i futures sono ai minimi degli ultimi 12 anni

Gravi danno ai raccolto indiano. Cresce ancora l'esposizione dei fondi d'investimento. E anche Londra è al ribasso

Mercati
Il punto sulle borse a metà settimana

MILANO – Arabica ai minimi degli ultimi 12 anni nella settimana trascorsa. Il mercato newyorchese ha toccato mercoledì i suoi livelli più bassi dall’estate del 2006 violando al ribasso nuove soglie storiche.

Ulteriori ribassi anche sul fronte dei robusta, con Londra ai minimi da inizio 2016. La prospettiva di abbondanti raccolti in Brasile e Vietnam continua a deprimere i prezzi.

Ma cominciamo dall’Ice Arabica. Il contratto “C” ha aperto la settimana trascorsa in caduta libera: -375 punti sulla scadenza principale (dicembre), che ha chiuso a 100,95 centesimi.

WEGA
MAZZER

Ancora più marcato il regresso della scadenza ravvicinata (settembre), che è arretrata di 395 punti concludendo a 97,25 centesimi, sotto la soglia del dollaro per libbra, per la prima volta dal settembre del 2006.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.