domenica 05 Febbraio 2023

Fabbri 1905 porta in Fiera la sua food experience

Al Sigep rappresentata anche l'anima beverage dell'azienda nata come Premiata Distilleria che proporrà tutto il giorno dalle preparazioni di caffetteria artigianale al colorato mondo dell’aperitivo, passando per le bibite artigianali

Da leggere

RIMINI – Il croccante all’amarena Fabbri, con il gusto unico di Amarena Fabbri per dare ai gelati dell’estate una consistenza crunchy e avvolgente, e il cioccolato fondente, con cacao monorigine Ghana, e il Pistacchio, con oltre il 30% di pistacchi, da utilizzare entrambi tal quali, come cremino o all’interno dei coni per variegare sono tra le novità più attese del Sigep. Due creme anidre (senza acqua né coloranti artificiali) a etichetta corta e clean.

Fabbri a Sigep con i suoi prodotti

In Fiera, da provare anche gli oltre 600 prodotti gluten free, i 400 senza lattosio e la sempre più strategica gamma dei Free From, l’ampia proposta di prodotti senza glutine, coloranti e aromi artificiali su cui l’azienda bolognese crede e investe da anni e che ben rappresenta la sua filosofia.

Al Sigep rappresentata anche l’anima beverage dell’azienda nata come Premiata Distilleria che proporrà all day long dalle preparazioni di caffetteria artigianale al colorato mondo dell’aperitivo, passando per le bibite artigianali.

sbritz fabbri
Lo Sbritz Due Soli (immagine concessa)

L’imperativo è promuovere nuove occasioni di consumo legate alla convivialità, al dolce vivere tipico italiano, al divertimento consapevole e al benessere, esigenze che l’azienda di Bologna reinterpreta proponendo tante colorate versioni, low e zero alcool, del drink per antonomasia dell’happy hour – lo Spritz. Con una variante originale e leggera, lo Sbritz, con la B di birra! Cocktail low alcool dove la birra si sostituisce al prosecco.

Tradizione e innovazione

Grandi classici rivisitati in chiave contemporanea, nuovi prodotti che giocano con le consistenze e la fantasia, esperienze, demo, masterclass per sperimentare e toccare con mano le nuove tendenze del settore: naturalità, sostenibilità e servizio che orientano oggi le scelte d’acquisto.

Il 62% degli italiani è particolarmente sensibile al tema della sostenibilità, dell’origine e della sicurezza alimentare, mentre sarà la Food Experience, ossia la capacità di offrire prodotti “free from” e ad alto contenuto di servizio una delle direttrici di mercato del futuro (Position Paper The European House – Ambrosetti per ADM Associazione Distribuzione Moderna e presentato a Marca by BolognaFiere 2023).

Proprio la natura, la qualità dei prodotti e delle materie prime, unite all’alto contenuto di servizio per i professionisti che stanno già affollando Sigep rappresentano i cardini della proposta Fabbri1905.

Un futuro che per l’azienda è consuetudine, come dimostrano le innumerevoli certificazioni (Kosher, Halal, Vegan OK, standard internazionali UNI EN ISO 14001, UNI EN ISO 9001:2015, IFS e BRC).

E su tutto lei, Amarena Fabbri, da oltre cento anni icona di famiglia ed emblema del gusto italiano nel mondo, che non perde la capacità di stupire.

Ultime Notizie