CIMBALI M2
mercoledì 24 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Al Forno Rizzo Bistrot & Caffè di Tarcento l’evento di pasticceria, il 7 luglio

Il maestro pasticcere Alessandro Rizzo: “Vogliamo trasmettere al consumatore il valore della nostra pasticceria che è frutto di scelte etiche e di una grande passione per il nostro mestiere. La crescente diffusione degli ingredienti di sintesi e soprattutto dei semilavorati, ista minacciando l’inestimabile bagaglio di conoscenze accumulato nei secoli  nel nostro settore, dai measti del gusto, che oggi corrono il rischio di vedere svuotata di contenuti la propria professionalità”

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

TARCENTO (Udine) – “Guardare, assaggiare, capire – La pasticceria d’arte si presenta” è il nome dell’evento a partecipazione gratuita in programma al Forno Rizzo Bistrot & Caffè di Tarcento (Udine) domenica prossima 7 luglio a partire dalle 10 fino alle 17. Protagonisti saranno i soci di PAART, associazione nazionale senza scopo di lucro, nata nel 2022 a Milano con lo scopo di promuovere la pasticceria realizzata con ingredienti naturali.

L’evento “Guardare, assaggiare, capire – La pasticceria d’arte si presenta”

Ospiti del maestro pasticcere Alessandro Rizzo, che sarà uno degli artigiani all’opera davanti al pubblico nella preparazione di squisiti dolci, saranno i suoi colleghi  Michele Cappiello, dell’omonima pasticceria di S. Maria Capua Vetere (Caserta), che, a partire dalle 10,  preparerà il Babà; alle 11.00 Massimo Ferrante dell’omonima pasticceria di Campomorone, realizzerà il Pandolce genovese; alle 12 Canio Cumuniello, dell’omonima pasticceria di Genzano di Lucania, preparerà I Calzoncelli con confettura di uva e/o cotogne e I Calzoni con fichi, frutta secca e vino cotto; alle 15 Alessandro Rizzo, che è anche uno dei consiglieri direttivi e soci fondatori di PAART, sarà impegnato  nella preparazione di una delle specialità friulane più celebri e impegnative: la Gubana.

Concluderà la kermesse di maestri pasticceri, alle 16.00, Guido Sparaco, dell’omonima pasticceria di Castel Morrone: si esibirà nella celebre  Sfogliatella riccia.

La ricca giornata, avrà inizio alle 9.00 e sarà presentata dalla giornalista Monica Bertarelli. Le dimostrazioni dei pasticcieri saranno precedute dagli interventi di Stanislao Porzio, presidente dell’Associazione PAART, autore di libri a tema gastronomico e patron dell’evento Re Panettone, e di Alessandro Rizzo, che farà gli onori di casa  nel suo forno-bistrot-caffè, punto di riferimento per la cittadina friulana e i suoi dintorni.

“Vogliamo trasmettere al consumatore il valore della nostra pasticceria che è frutto di scelte etiche e di una grande passione per il nostro mestiere – dichiara Rizzo  – La crescente diffusione degli ingredienti di sintesi e soprattutto dei semilavorati, ista minacciando l’inestimabile bagaglio di conoscenze accumulato nei secoli  nel nostro settore, dai measti del gusto, che oggi corrono il rischio di vedere svuotata di contenuti la propria professionalità”. L’evento PAART di Tarcento di domenica prossima è il quarto di una serie che sta toccando le tante regioni italiane.

Per prenotare l’ingresso gratuito alle dimostrazioni, che si terranno presso il Forno Rizzo, in piazza Placereani 1 a Tarcento, è sufficiente registrarsi al sito cliccando qui.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio