Home Cultura La vignetta: ...

La vignetta: al secondo caffè riconosco le figure e alcuni suoni. Buongiorno

MILANO – Snoopy & Friends ha segnato, nel 2015, il ritorno in grande stile dei Peanuts, gli amati personaggi creati da Charles M. Schulz.

Charlie Brown, Linus, Lucy, Schroeder, Sally e tutti gli altri protagonisti di un fumetto che ha fatto epoca sono tornati con una storia inedita.

Un’operazione fortemente voluta dal figlio Craig, che è stato anche autore della sceneggiatura – assieme a Bryan Schultz (a sua volta, figlio di Craig e nipote di Charles) e a Cornelius Uliano.

Rispetto ai precedenti lungometraggi, il nuovo film dei Peanuts presenta una fondamentale differenza, di ordine tecnico e artistico: il passaggio alla computer grafica e al 3D.

Una sfida brillantemente superata dal regista Steve Martino e da Blue Sky Studios, che ha realizzato le animazioni.

Eccellenti il risultato e la resa finale in 3D, per una volta, non particolarmente invasiva.

Ma chi è abituato da sempre alle strisce originali di Schultz – e alla loro bidimensionalità fumettistica – continua a preferirle.

Anche nelle rivisitazioni postume, come quella di questa vignetta, nella quale rivive – in un contesto insolito – l’inconfondibile humour dei personaggi del mondo dei Peanuts.