Home Aziende Triestespress...

Triestespresso: Fairtrade con Sandalj

Venerdì 21 ottobre 2016 alle 11 e alle 15, allo stand della Sandalj Trading Company due Cup tasting in italiano e inglese alla scoperta del caffè certificato biologico e FAIRTRADE

fairtrade caffè logo

TRIESTE – Fairtrade Italia e Sandalj Trading Company organizzano, nell’ambito della fiera professionale TriestEspresso Expo 2016, una degustazione alla scoperta di due varietà di caffè speciali, frutto di filiere sostenibili dal punto di vista economico, sociale e ambientale.

Venerdì 21 ottobre, all’interno dello spazio espositivo della Sandalj Trading (Hall 27, Stand 02), torrefattori, baristi e coffee specialist potranno prendere parte a due sessioni di cupping per conoscere la qualità di due singole origini arabica provenienti da produttori certificati biologici e FAIRTRADE dell’Honduras e del Messico.

L’iniziativa si svolgerà in due momenti della giornata: alle ore 11 in italiano e alle ore 15 in inglese, per favorire la partecipazione dei professionisti presenti in Fiera.

Dopo un’introduzione al sistema internazionale del commercio equo certificato Fairtrade e dei benefici per i piccoli produttori coinvolti nella coltivazione del caffè, a cura di Paolo Pastore direttore di Fairtrade Italia, il team della Sandalj Trading offrirà tutta la sua professionalità e competenza guidando l’assaggio dei lotti Mexico SHG Organic/Fairtrade e Honduras SHG Café Marcala Organic/Fairtrade.

Sandalj italian coffee passionNello spazio dell’azienda, Francesca Bieker, trainer SCAE (Speciality Coffee Association of Europe), condurrà il cupping che permetterà di cogliere al meglio le caratteristiche e le proprietà organolettiche delle due specialità, preparate in Espresso. Il caffè certificato proveniente dal Messico promette aromi dolci di pesche e mandaranci, mentre il pregiato arabica honduregno conquisterà con la sua amabile acidità e un lieve retrogusto di spezie, mandorle e cacao.

Entrambe le sessioni avranno una durata di circa 40 minuti ciascuna. Oltre alla degustazione, gli operatori interessati potranno approfondire le modalità di approvvigionamento dei caffè certificati proposti e conoscere quali sono i passi necessari per diventare licenziatari del Marchio FAIRTRADE.

La prenotazione è obbligatoria

La partecipazione è gratuita previa prenotazione obbligatoria (i posti sono limitati) via e-mail entro il 19 ottobre all’indirizzo di Glenda Spiller di Fairtrade Italia: g.spiller@fairtrade.it.