Home Analisi di mercato Venti di cris...

Venti di crisi e mercoledì nero spingono ancora al ribasso i mercati del caffè

settembre
Il punto sui mercati del caffè

MILANO – La congiuntura economica globale – condizionata dalla guerra commerciale tra Usa e Cina e dalle deboli prospettiva di crescita– spinge al ribasso la borsa degli arabica, in calo del -4,3% nella settimana di ferragosto. A mettere ulteriori pressioni sui mercati hanno contribuito le difficoltà economiche del Brasile e l’andamento negativo delle principali valute dell’America latina.

Sullo sfondo, il mercato rimane stabile e l’approvvigionamento buono, come testimoniano i dati sui commerci e sulle scorte.

In Brasile, la stagione delle gelate è ormai virtualmente conclusa e l’attenzione è rivolta sin d’ora alle previsioni di lungo periodo sull’andamento e il regime delle precipitazioni nella prossima primavera.

SENZANI
FRANKE

Meteo in primo piano invece in India, dove le piogge monsoniche hanno colpito duramente anche il Karnataka, massimo stato produttore del subcontinente.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.