CIMBALI M2
giovedì 13 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

The Wlags Battle 2023: tra i campioni del mondo gli italiani Salvatore Riunno e Michele Zhonghua Hu

Sul livello verde il campione mondiale The Wlags Battle attualmente in carica è Matias Felipe Faundez Faundz dal Cile, sul livello nero il vincitore è Jorge Figueroa dal Porto Rico, e infine sul livello oro il campione è l’italiano Michele Zhonghua Hu, che ha confermato la vittoria nazionale italiana portandosi a casa anche quella mondiale

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Domenica 15 ottobre si è svolto il campionato nazionale del circuito Latte art grading system, che ha visto 14 latte artisti italiani sfidarsi sui pattern del disciplinare Lags per aggiudicarsi la vittoria e passare così al campionato mondiale di lunedì 16 ottobre. I competitor, vincitori delle quattro tappe di selezione nazionale, si sono sfidati sui livelli verde, rosso nero e oro, mettendo in gioco tutte le loro abilità per vincere il titolo di campioni italiani.

Il campionato nazionale Latte art grading system

Solo quattro di loro si sono aggiudicati la vittoria, uno per ciascun livello in gara: Giuseppe D’Arco per il livello verde, Salvatore Riunno sul livello rosso, Carmela Maresca sul livello nero e Michele Zhonghua Hu sul livello oro.

Lunedì 16 ottobre i quattro campioni nazionali, insieme ai campioni nazionali di altri otto Paesi del mondo, Slovenia, Porto Rico, Cile, Perù, Spagna, Colombia, Vietnam e Thailandia, hanno giocato il Campionato Mondiale del sistema Latte art grading system, The Wlags Battle 2023, che si è svolto a Milano presso la Fiera Host in una grandiosa e imponente arena.

Sono state quindi moltissime le nazioni in gara, 9 per l’esattezza e 24 i campioni e professionisti della disciplina della latte art, provenienti da tante parti del mondo, che si sono sfidati sui pattern richiesti dal circuito Lags mettendo in pratica tutta la loro abilità.

E così il 15 e il 16 ottobre 2023 Host ha ospitato prima la nazionale italiana The Lags Battle e successivamente la quarta edizione della The World Lags Battle e tutti i latte artisti provenienti dall’Italia, dalla Slovenia, dal Porto Rico, dal Cile, dal Perù e ancora dalla Spagna, dal Vietnam, dalla Colombia e dalla Thailandia.

Due giorni entusiasmanti e ricchi di suspense, professionalità ma anche di divertimento, al termine dei quali i giudici internazionali del circuito Latte Art Grading System, rispettivamente Simone Cattani, Nicola Manzo, Francesco Masala, Abdelaziz Qaissouni, Maurizio Boi, Ignazio Trovato, Aleš Gorenc, Renata Kocevar, Toni Matas e Abdulmohsen Abdulaziz Aljaser – provenienti da Italia, Marocco, Svizzera, Perù, Slovenia e Kuwait – hanno decretato i campioni mondiali di questa quarta edizione della The Wlags Battle 2023.

I campioni mondiali

Sul livello verde il campione mondiale attualmente in carica è Matias Felipe Faundez Faundz dal Cile, per il livello rosso si è classificata l’Italia con Salvatore Riunno, sul livello nero il vincitore è Jorge Figueroa dal Porto Rico, e infine sul livello oro il campione è l’italiano Michele Zhonghua Hu, che ha confermato la vittoria nazionale italiana portandosi a casa anche quella mondiale.

Insomma, due giornate davvero cariche di emozioni, impegno, professionalità e agonismo. Adesso è ora di programmare le nuove tappe di selezione nazionale 2024 in vista della The Wlags Battle 2024.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie