mercoledì 10 Aprile 2024
  • CIMBALI M2
  • Triestespresso

Starbucks: le cinque bevande debuttano alla Reserve di Milano, subito in tutti gli store italiani, prezzi dai 5 ai 6 euro

Howard Schultz, amministratore delegato ad interim dell'azienda: "Oleato rappresenta la prossima rivoluzione nel caffè che riunisce un'alchimia tra i migliori ingredienti della natura: i chicchi di caffè Arabica Starbucks e l'olio extra vergine di oliva pressato a freddo Partanna"

Da leggere

Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Starbucks ha svelato la sua ultima creazione: Oleato. Si tratta di uno Starbucks Arabica infuso con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva pressato a freddo. Il risultato è una bevanda vellutata, dolce che caratterizza ogni tazza con un nuovo sapore e una consistenza straordinaria.

La nuova linea di bevande lanciata nei negozi Starbucks in Italia il 22 febbraio, include: Oleato Caffè Latte, Iced Shaken Espresso e Oleato e Oleato Golden Foam Cold Brew. Howard Schultz, fondatore e amministratore delegato ad interim di Starbucks, insieme a Carlo Capasa, presidente della Camera nazionale della moda italiana, ha ospitato una cena su invito nella Starbucks Reserve Roastery a Milano per presentare questa novità (lo avevamo anticipato qui).

Triestespresso

Il gigante del caffè ha affermato che il prezzo delle bevande varierà a seconda dei Paesi in cui saranno vendute. In Italia costeranno tra i 5 e i 6 euro, a seconda della grandezza.

C’è di più: nella Reserve Roastery di Milano servite ai clienti: Oleato Caffè Latte, Cortado Iced Oleato, Oleato Golden Foam Cold Brew, Oleato  Decostrocted e Oleato Golden Foam Espresso Martini

Il colosso americano inizierà a introdurre le ricette su dei mercati selezionati in tutto il mondo, a partire dalla California meridionale, negli Stati Uniti, questa primavera. Entro la fine dell’anno arriverà anche in Giappone, nel Medio Oriente e nel Regno Unito Oleato.

“Durante il mio primo viaggio a Milano nel 1983, sono rimasto affascinato dal senso di comunità, dalla connessione e dalla passione per il caffè che ho trovato nei bar della città. È stato quel viaggio che mi ha ispirato a portare il rituale dell’espresso artigianale a Starbucks e in America.

Oleato rappresenta la prossima rivoluzione nel caffè che riunisce un’alchimia dei migliori ingredienti della natura: i chicchi di caffè Arabica Starbucks e l’olio extra vergine di oliva pressato a freddo Partanna “, ha dichiarato Howard Schultz, amministratore delegato ad interim di Starbucks.

“Oggi mi sento come 40 anni fa, Oleato ha aperto gli occhi su nuove possibilità e un modo trasformativo per godersi il nostro caffè quotidiano”, ha affermato Schultz.

La continua ricerca di Starbucks per rinnovarsi ha rivelato una tradizione familiare che esiste nelle regioni d’Italia da generazioni che consiste nel concedersi ogni giorno un cucchiaio di olio extra vergine di oliva come rituale edificante. Ciò ha portato Starbucks a Partanna, un marchio di olio extra vergine di oliva italiano con oltre 100 anni di tradizione e dedizione all’agricoltura.

Oleato, il nuovo rituale del caffè

Partanna ha creato una miscela composta dalle migliori olive mediterranee, tra cui quelle di Nocellara Del Belice (chiamate anche Castelvetrano). Selezionata con cura per abbinarsi perfettamente al caffè Starbucks, infuso poi nella bevanda.

Gli Starbucks Oleato Beverages che verranno serviti nei negozi Starbucks in tutto il mondo:

Oleato Caffè Latte: caratterizzato da una montatura di bevanda vegetale a base di avena.

starbucks
Oleato Caffè Latte (immagine concessa)

Oleato Golden Foam Cold Brew: lo Starbucks Reserve Cold Brew viene addolcito con sciroppo di vaniglia e viene aggiunta una schiuma fredda con olio extravergine d’oliva.

starbucks
Starbucks Oleato Golden Foam Cold Brew (immagine concessa)

Oleato Iced Shaken Espresso: questa bevanda offre strati di sapore dolcificati con note di nocciole, espresso ricco e avena cremoso con un infuso di olio extra vergine di oliva.

starbucks
Starbucks Oleato Iced Shaken Espresso (immagine concessa)

Nei mercati selezionati, i clienti potranno aggiungere una piccola pressione – l’equivalente a un cucchiaio – di olio extra vergine di oliva per la personalizzazione in una limitata selezione di bevande.

La pressione verrà quindi infusa in alcune ricette come quelle espresso e latte. Golden Foam sarà anche disponibile come ingrediente aggiuntivo per la personalizzazione.

Progettate per abbinarsi perfettamente allo squisito Coffee Starbucks Reserve, sono state lanciate allo Starbucks Reserve Roastery di Milano cinque bevande Starbucks Reserve Oleato:

Oleato Caffè Latte: Starbucks Reserve Espresso con una base d’avena infuso grazie all’olio extra vergine di oliva.

Oleato Iced Cortado: Starbucks Reserve Espresso, sciroppo di Demerara e un pizzico di amari arancioni e avena infuso con olio extra vergine di oliva. Viene quindi servito sul ghiaccio e rifinito con una buccia d’arancia.

Oleato Golden Foam Cold Brew: Starbucks Reserve Cold Brew è leggermente addolcito con sciroppo di vaniglia e rifinito con schiuma fredda con olio extra vergine d’oliva, creando un aroma invitante e una dolce dolcezza.

Oleato decostruito: un’ode alla tradizione italiana di combinare olio d’oliva con una stretta di limone. Questa bevanda abbina Starbucks Expresso e olio extra vergine di oliva infuso con una schiuma fredda.

Oleato Golden Foam Espresso Martini: Starbucks Expresso, vodka e Vanilla Bean condita con schiuma dorata – una fusione di fior di latte (crema dolce) e olio extra vergine di oliva.

“Quando abbiamo creato le bevande, siamo stati ispirati dalla ricca storia del caffè e dell’olio d’oliva – due degli ingredienti più trascendenti della natura”, ha affermato Amy Dilger, principale sviluppatore di ricette per Starbucks. “Infondere il caffè Starbucks con olio d’oliva ha prodotto una consistenza liscia e ricca, con i sapori burrosi e rotondi impartiti dall’olio abbinandosi perfettamente alle note morbide e del caffè.”

“Una cosa speciale che caratterizza le olive di Partanna sono i sapori unicamente nocciolati e leggermente dolci: è un complemento naturale per il nostro caffè”, ha detto Dilger.

L’innovazione del caffè

Il romanticismo italiano fatto di caffè, cibo e socialità è servita come ispirazione per creare l’atmosfera di Starbucks sin dai primi giorni dell’azienda, influenzandone il design, il menù e gli store, nonché il suo legame con l’arte.

“L’arte dell’artigianato, della cura e della creazione del caffè rimane fondamentale per l’azienda. La nostra aspirazione è quella di continuare ad essere il leader mondiale nel caffè premium – sia nell’arte che nella scienza – è forte oggi come oltre 50 anni fa quando Starbucks ha aperto per la prima volta le sue porte “, ha affermato Schultz. “Abbracciando la nostra eredità, restiamo dedicati a superare le aspettative dei nostri clienti portando esperienze innovative da assaporare”.

Dal primo Starbucks Caffè Latte servito nel 1984 al Pumpkin Spice Latte, al Nitro Cold Brew e alle più recenti bevande per espresso ghiacciato, Starbucks continua a portare bevande innovative su vasta scala.

di Federico Adacher

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Dalla Corte

Ultime Notizie

  • TME Cialdy Evo
Carte Dozio
Mumac