Home Analisi di mercato Slovacchia, s...

Slovacchia, sondaggio sul caffè: il 90% lo considera parte importante della vita

Marianne Thyssen

MILANO – Discutiamo spesso delle abitudini di consumo del caffè in Italia, per analizzare i cambiamenti che interessano il mercato stesso. Un occhio però va sempre mantenuto puntato sull’estero; sulle modalità che caratterizzano le popolazioni lontane e vicine, come ad esempio i finlandesi. Adesso è il turno degli slovacchi, anche loro coffeelover. Possiamo comprendere meglio il loro rito del chicco, grazie a un sondaggio realizzato proprio in Slovacchia, a fine settembre.

La ricerca mostra che la grande maggioranza degli slovacchi bevono caffè più volte al giorno, e lo scelgono soprattutto per il suo sapore e l’aroma. Per il 90% dei partecipanti all’indagine il caffè è una parte importante della vita. Otto su dieci prendono il primo caffè a casa subito dopo la sveglia. Un atto che è parte integrante del loro rituale mattutino.

Slovacchia attenta alla qualità, all’ambiente, al prezzo

Più della metà dei rispondenti (53%) preferisce il caffè espresso, che vince anche presso i Fresh Corner. Sette slovacchi su dieci scelgono il bar dove prendere il caffè pensando soprattutto alla qualità. Seguono, come requisiti dei bevitori di caffè, l’atmosfera del posto, il rapporto qualità / prezzo e il comfort.

La ricerca, che ha coinvolto 1.050 intervistati

Ha indagato le loro abitudini riguardo al consumo di caffé, ed è stata fatta online in occasione della Giornata internazionale del caffè, che si è celebrata il 1° ottobre, dalla società petrolifera Slovnaft che nelle sue stazioni di rifornimento vende oltre 20mila tazze di caffè al giorno.