CIMBALI M2
mercoledì 12 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Simonelli Group ferma uffici e stabilimento per condividere con i collaboratori le iniziative aziendali sulla sostenibilità

Nando Ottavi, presidente dell'azienda: “Siamo arrivati a ridurre del 25% il consumo di energia elettrica, del 27% quella di gas, del 35% quella di materiali plastici vergini. E tutto ciò grazie al contributo di tutti, da chi sviluppa i prodotti a chi li costruisce a chi li vende nel mondo. In questo modo continuiamo sulla strada che abbiamo iniziato a percorrere da più di 10 anni. Da quando nel 2011 abbiamo deciso di sottoporre ogni nostro prodotto a studi LCA. Scoprendo così che l’impatto maggiore delle nostre macchine è in fase di utilizzo nel punto vendita. Da quel momento abbiamo costantemente lavorato per ridurre i consumi e migliorare l’ergonomia”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

BELFORTE DEL CHIENTI (Macerata) – La sostenibilità è il risultato dell’impegno di ognuno. E per questo Simonelli Group ha riunito tutti i collaboratori per renderli partecipi del cammino che sta percorrendo per un futuro più rispettoso di ambiente e persone.

Sostenibilità, l’impegno di Simonelli Group

All’evento, organizzato il 14 novembre scorso nella sede di Simonelli Group, hanno partecipato tutte le organizzazioni del territorio con cui l’azienda collabora da tempo su progetti di inclusività sociale. Tra le altre: I Bambini delle Fate, Centro clinico Nemo, Anffas Sibillini, e Frolla Microbiscottificio.

group
Il team Simonelli Group (immagine concessa)

La tavola rotonda, moderata da Mariangela Cassano (Presidente nazionale di ActionAid), è stata un’occasione di ascolto e di condivisione dei bisogni che il mondo assistenziale esprime.

A cornice dell’evento sono stati illustrati i risultati del Report Integrato 2022, giunto alla quarta edizione (per leggerlo basta cliccare qui).

simonelli report
Il Report Integrato di Simonelli Group (immagine concessa)

Espressione della centralità degli obiettivi di sostenibilità nel modello di business di Simonelli Group, il Report costituisce “il racconto, attraverso numeri, fatti e risultati misurabili, dei valori che ispirano l’azienda” (Marco Feliziani, ceo Simonelli Group).

feliziani simonelli
Marco Feliziani, ceo Simonelli Group (immagine concessa)

Agli oltre 100 tra impiegati ed operai intervenuti hanno potuto conoscere i risultati ottenuti. In materia di risparmio energetico, di riduzione dei materiali di scarto e di sostegno concreto alle necessità delle persone in difficoltà.

Nando Ottavi, presidente di Simonelli Group, ha salutato tutti i presenti: “Siamo arrivati a ridurre del 25% il consumo di energia elettrica, del 27% quella di gas, del 35% quella di materiali plastici vergini. E tutto ciò grazie al contributo di tutti, da chi sviluppa i prodotti a chi li costruisce a chi li vende nel mondo”.

ottavi
Nando Ottavi, presidente Simonelli Group (immagine concessa)

“Ridurre i consumi e migliorare l’ergonomia”

Ottavi continua: “In questo modo continuiamo sulla strada che abbiamo iniziato a percorrere da più di 10 anni. Da quando nel 2011 abbiamo deciso di sottoporre ogni nostro prodotto a studi LCA. Scoprendo così che l’impatto maggiore delle nostre macchine è in fase di utilizzo nel punto vendita. Da quel momento abbiamo costantemente lavorato per ridurre i consumi e migliorare l’ergonomia”.

evento
L’evento (immagine concessa)
CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie