CIMBALI M2
mercoledì 12 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Sergio Barbarisi, la lettera d’amore: «Caro Bar non temere, noi non ti lasceremo mai solo»

Un legame profondo, una scelta di vita che somiglia più che altro a una vocazione: questo è il lavoro del barista, dei gestori. Al servizio di un luogo che è un punto di riferimento per la comunità, uno spazio dove le persone si incontrano per crescere insieme

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Quando si parla di un intero settore, vasto e complesso quanto quello dei pubblici esercizi, magari si perde di vista il fatto che dietro ci sono persone. I gestori sono sognatori, che hanno investito risorse ed energie per offrire un servizio che oggi rischia di fallire. Ma la passione è la guida che li ha portati a lavorare a contatto con le persone, ed è la stessa che li sosterrà nella riapertura di una serranda sempre più pesante. A questo proposito, condividiamo una lettera che Sergio Barbarisi, General Manager Bwt-Water + More Italia ha scritto alla vigilia della fine dell’isolamento e della riapertura di molti locali, anche se soltanto per il servizio d’asporto e a domicilio.

Scrive Sergio Barbarisi

Caro Bar, ti conosco da una vita, ti amo da una vita e so che ce la farai

Ho cominciato da bambino ad osservarti, venivo da te tenendo mia Mamma per mano e
osservavo i colori, sentivo sensazioni per me nuove e tra tutte c’era l’odore del caffè che a
me, in quanto bambino, era però vietato. Al sabato e alla domenica cambiava la mano,
stavolta era il mio papà con cui andavo in centro a passeggiare e che mi portava da te.

È stato naturale, quando a quattordici anni ho avuto il primo motorino, eleggerti a luogo
perfetto per il ritrovo con i miei amici, a tal punto che quando mia mamma mi chiedeva „dove vai?“ la risposta era „vado al bar!“ perché era per me scontato che andando al bar avrei trovato i miei amici.

Mi hai visto crescere, mi hai visto bere i primi espressi

E mai avrei pensato che proprio l’espresso e il caffè sarebbero diventati la mia passione in età adulta, mi hai visto innamorarmi e mi hai visto piangere, qualche volta purtroppo piangere insieme ai miei amici perché uno di noi se ne era andato troppo presto. Ero da te quando ho incontrato mia moglie e con te ho ingannato l‘attesa aspettando di diventare padre per la prima volta.

Barbarisi: oggi lavoro con te

E oggi che lavoro passo davanti ai bar e mi rivedo nei ragazzi, qualche volta mi capita
addirittura passando in auto di vedere i miei figli al bar con i loro amici, confesso che sorrido e mi scende una lacrima.

Pensi di essere piccolo, pensi di dare lavoro a poche persone e invece sei una parte
importante dell’economia di questa Nazione, non dimenticarti che molti ragazzi hanno
proprio te come porta di ingresso nel mondo del lavoro!

Ci sono addirittura dirigenti e manager che da ragazzi hanno lavorato con te, per te, e ancora oggi che sono persone di successo non ti dimenticano e ti portano in palmo di mano come esempio per tutti, ti portano nel cuore.

Tu ci sei sempre stato per noi, tutti noi sappiamo che solo noi italiani abbiamo la fortuna di avere te, gli altri hanno qualcosa che ti assomiglia; ma tu sei nostro, solo nostro, tu sei
l’Italia. Forse dovrai rifarti il maquillage, qualche volta infatti mostri i segni dell’età ma per me sei bellissimo.

Dovrai lavorare duro per un po‘, dovrai rivedere qualche tua abitudine, forse temporaneamente o forse per sempre, ma io non ti lascerò andare via. Noi non ti lasceremo andare via, perché senza di te non possiamo stare.

Se ci sarà da pagare qualcosa in più te lo concederemo

Del resto tu avrai un po‘ di spese in più da sostenere, e se in un primo momento bisognerà togliersi velocemente dalle scatole per permetterti di servire più clienti, noi lo faremo. Del resto per la legge del contrappasso è quello che ci spetta dopo essere stati con te intere giornate senza consumare un granchè, quando eravamo ragazzini.

Se non ci sei tu non ci siamo noi, se non ci siamo noi non ci sei tu, caro Bar non avere paura perchè noi non ti lasceremo solo.

Ci basta sapere che ci sei.

Tuo

Sergio Barbarisi

Sergio Barbarisi General Manager Bwt-Water + More Italia
Sergio Barbarisi General Manager Bwt-Water + More Italia
CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie