CIMBALI M2
martedì 18 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Segafredo Zanetti studia un’altra acquisizione per entrare in un nuovo mercato

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Le parole di Segafredo Zanetti: «Se seguissi i suggerimenti delle banche farei dieci acquisizioni al giorno. Ma facciamo solo operazioni strategiche per entrare o rafforzare la presenza in un mercato”.

Una visione chiara e piuttosto decisa sulla linea da seguire per il futuro di un’azienda che, nonostante il successo, non ha abbracciato esclusivamente una logica espansiva a ogni costo.

Non è necessario crescere senza seguire un criterio preciso. Per questo, Segafredo Zanetti è decisa a continuare ad analizzare il mercato prima di procedere con nuove acquisizioni.

Segafredo Zanetti continua”Si tratta di un Paese dove dobbiamo crescere”

Ed ha aggiunto” Si tratta di un Paese dove dobbiamo crescere c’è e stiamo studiando le opportunità, ma naturalmente non posso dire quale è». Nessuna anticipazione succosa per il momento. Solo una dichiarazione di intenti che delinea in maniera categorica il modo di procedere che ha intenzione di adottare l’azienda. 

Lo ha detto Massimo Zanetti, presidente e ad di Massimo Zanetti Beverage Group che ha tra gli altri il marchio Segafredo Zanetti. Le promesse per un futuro ancora all’insegna dell’evoluzione del marchio sono decise. Sul tavolo le carte sono tutte esposte, o quasi: resta solo attendere di assistere all’esposizione completa della strategia aziendale.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie