Home Notizie Fiere e Manifestazioni Saquella 1856...

Saquella 1856 ritorna al Salone e presenta uno stand ispirato alle monorigini

Dal 20 al 24 gennaio anche l’azienda abruzzese di torrefazione del caffè sarà presente con un suo stand alla fiera internazionale di Rimini.

saquella 1856

RIMINI – Saquella 1856 parteciperà alla XXXIX edizione del
Sigep– la fiera internazionale leader indiscussa nei settori della
gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè.

L’azienda pescarese che ritorna al Salone, sarà presente con uno stand (Padiglione D3, Stand 151) ispirato alle monorigini e alle svariate provenienze di caffè utilizzati. Dalle fragranze del Costarica Turrialba fino alle migliori qualità di caffè del Guatemala Antigua, Brasile Santos e dell’India Robusta.

Saquella 1856 prepara uno stand nuovo

Fatto di immagini e parole che esaltano caratteristiche e qualità delle miscele, con un’attenzione  particolare alle loro “origini”; sottolineando quella che è da sempre la filosofia dell’azienda, consolidata in cento anni di esperienza e ispirazione di ogni nuova strategia.

CARTE DOZIO
HOST

“Da sempre pensiamo che dietro una buona tazza di caffè debba
esserci la qualità delle materie prime.” – Afferma Ilaria Saquella,
Direttore Commerciale Estero di Saquella.

“Non si tratta solo di scegliere tra Arabica e Robusta. – Continua – Si tratta anche di studiare, analizzare e valutare tutte le caratteristiche delle varietà di caffè.
Quindi l’integrità dei chicchi, le proprietà naturali, la percentuale di grassi, olii e la temperatura a cui sono stati sottoposti.

Per noi fare tutto questo è sinonimo di qualità. Quella qualità che è alla base della filosofia della nostra azienda e che ispira ogni nostra scelta.”

Il ritorno di Saquella 1856

“Dopo diversi anni abbiamo deciso, come azienda, di fare ritorno al Sigep che riteniamo sia un’ulteriore importante occasione per far conoscere più da vicino la nostra azienda agli operatori del
settore Horeca.” – Afferma Arnaldo Saquella Responsabile Horeca di Saquella.

Arnaldo Saquella

“Saremo presenti con tutti i nostri prodotti. Gli stessi che hanno fatto la storia della nostra azienda. Conservano le ricettazioni che la nostra famiglia tramanda di generazione in generazione” – conclude.

Saquella Caffè, espresso italiano dal 1856

Saquella Caffè è una delle più antiche torrefazioni di caffè in Abruzzo. Fondata nel 1856 da Clemente Saquella, è gestita oggi dalla quinta generazione della stessa famiglia.

Lo stabilimento si trova a Pescara su di un’area di 11.000 mq, di cui 5.000 coperti. In questa sede, l’esperienza acquisita si coniuga con un patrimonio di alta tecnologia.

Sono 20 le varietà di caffè crudo che vengono diversamente miscelate e confezionate con moderni impianti per
soddisfare le più svariate esigenze di mercato.

Il processo di internazionalizzazione

Iniziato già negli anni ’70 e la crescita del marchio è stata frutto di una visione strategica a lungo termine. La politica di espansione ha permesso all’azienda di individuare partner esteri con cui condividere la stessa visione; sia in termini di
distribuzione sui territori sia in termini di promozione del prodotto.

L’elemento catalizzatore è stata la presenza delle consociate nelle aree di riferimento. Quindi, una gestione diretta delle varie tipologie di mercato.

Oggi Saquella registra una forte presenza nei Paesi Europei e nei Paesi dell’area mediterranea. Proprio in Europa, e più precisamente in Germania e Uk, sono presenti le due consociate Saquella.