Home Cultura In Russia il ...

In Russia il tè cede il posto al caffè, che diventa la bevanda nazionale

RusTeaCoffee, parla il capo Ramaz Chanturiya: "Dal comunismo in poi i russi avevano prediletto il te, mentre il caffè veniva considerata una bevanda per pochi. Negli ultimi decenni invece, ha preso sempre più spazio fino a vincere le preferenze delle nuove generazioni per i consumi fuori casa"

russia tendenza
Le tendenze del consumo di caffè in Russia

MILANO – Quando pensiamo alla Russia la prima cosa che spesso viene in mente come bevanda è la vodka: ma c’è un’altra tradizione che gli abitanti di questa terra glaciale amano. Non è alcolica, ma scalda forse anche di più: il tè. Storicamente, così come ci ricorda un articolo pubblicato sull’agenzia Bloomberg, questa nazione è legata alla cerimonia del tè: eppure, secondo i gruppi industriali, la realtà odierna è cambiata ancora una volta.

Il caffè è diventata la bevanda nazionale preferita.

Russia: il consumo di caffè nell’ultimo anno è aumentato del 12%

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.