Home Cacao & Cioccolato Regno Unito: ...

Regno Unito: il Toblerone torna alla forma originaria, ma costerà il doppio

toblerone
Il Toblerone dopo la "cura dimagrante" post-Brexit (sotto)

MILANO – Il Toblerone è salvo. A furor di popolo, Mondelēz International – proprietaria del marchio – ha deciso di ripristinare la forma originaria dell’iconica barretta di cioccolato inventata dal cioccolatiere bernese Theodor Tobler, delizia di generazioni di adulti e bambini.

Un’inversione di rotta decisa a fronte della ribellione dei consumatori, che hanno espresso il proprio dissenso in particolare attraverso il canale dei social.

La scelta di modificare il classico disegno “montuoso” per diminuire la quantità di cioccolato utilizzato per unità di prodotto era stata adottata nel 2016. Pochi mesi dopo il voto sulla Brexit.

Motivo? L’aumento dei costi di produzione dovuto allo svalutarsi della sterlina dopo lo storico voto a favore del Leave. Per non rincarare il prezzo di vendita, Mondelēz decise di ridurre il peso allargando la distanza tra i caratteristici “picchi” di cioccolato.

Consumatori in rivolta

La decisione scatenò una sollevazione da parte dei consumatori. Alcuni dei commenti dell’epoca espressi sui social: “Questa versione ha più valli che cime di montagna”. “Sembra più l’Olanda che le Alpi svizzere”.

Alcuni utenti lanciarono persino una petizione per chiedere all’azienda di tornare a produrre l’originale forma del Toblerone.

A due anni di distanza, il ripristino del formato originario. “Rivediamo continuamente la nostra gamma di prodotti per assicurarci di fornire cioccolato svizzero di grande qualità nei formati più amati dai nostri fan”, ha detto il portavoce della società.

Il nuovo-vecchio Toblerone conterrà il 33% del cioccolato in più rispetto all’attuale versione.

Un ritorno alle origini, che avrà però un risvolto parzialmente amaro. Da quanto si apprende, infatti, il prezzo di vendita in Uk potrebbe addirittura raddoppiare.