Home Analisi di mercato Produzione br...

Produzione brasiliana: dall’industria stime ottimistiche per il 2019/20

produzione mondiale record prezzi Vista dall'alto di una fazenda brasiliana
Vista dall'alto di una fazenda brasiliana

MILANO – Il prossimo raccolto brasiliano potrebbe essere il secondo più abbondante di sempre. E segnare un nuovo record per un’annata negativa del ciclo biennale. A sostenerlo è Pedro Lima, Ad di 3corações, il colosso brasiliano compartecipato al 50% dalla holding locale São Miguel Holding e dagli israeliani di Strauss Coffee, che l’anno scorso ha fatturato oltre 830 milioni di euro.

In un’intervista rilasciata la scorsa settimana, Lima cita le prime prime proiezioni compiute dal team di analisti agricoli della società.

Dette elaborazioni preliminari indicano che la produzione 2019/20 potrebbe raggiungere i 55 milioni di sacchi. Prendendo a riferimento la stima ufficiale Conab per il 2018/19 di 59,9 milioni di sacchi, la flessione, rispetto al raccolto record di quest’anno, sarebbe di poco superiore all’8%.

FOODNESS
CARTE DOZIO

E ciò per merito di un raccolto di robusta, che potrebbe essere il più abbondante di sempre e raggiungere i 20 milioni di sacchi. In conseguenza della ciclicità negativa, la produzione di arabica subirebbe invece una flessione superiore al 20% e scenderebbe a 35 milioni di sacchi.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.