Home Notizie Eventi Milano Coffee...

Milano Coffee Festival: così gli interventi alla conferenza di presentazione

Il programma dell’intensa tre giorni del Milano Coffee Festival, la manifestazione dedicata alla cultura del caffè espresso, è stato illustrato mercoledì mattina presso lo Showroom Scic a Milano, dai diversi organizzatori e sostenitori del progetto

Milano Coffee Festival
Patrick Hoffer - Presidente del Consorzio Promozione Caffè

MILANO – Presentata mercoledì 9 maggio la prima edizione del Milano Coffee Festival. L’evento dedicato alla cultura del caffè, in programma dal 19 al 21 maggio al Base di via Tortona. Vi proponiamo di seguito, una sintesi degli interventi della conferenza stampa.

Patrick Hoffer – Presidente del Consorzio Promozione Caffè

Siamo qui insieme per celebrare la grande festa del “Milano Coffee Festival”. Il primo evento italiano dedicato al caffè in tutte le sue declinazioni, a partire dalla nostra icona nazionale, l’espresso; per scoprire poi la sua storia e cultura attraverso un viaggio che inizia nelle piantagioni dei Paesi Produttori.

Perché è questa la missione del “Milano Coffee Festival”

Fare cultura sul caffè attraverso un percorso di esperienze, degustazioni, racconti, dimostrazioni di prodotto, didattica; sperimentazioni, micro-eventi, competizioni. Alla scoperta di una bevanda così conosciuta ma che ha ancora tanti aspetti da svelare e da raccontare.

FOODNESS
CARTE DOZIO

Simona Colombo – Direttore Marketing Gruppo Cimbali, Delegato Ucimac

Ha parlato al posto di Maurizio Giuli che è il Presidente Ucimac: “In Italia spesso quando ci riferiamo all’atto di consumo del caffè usiamo l’espressione ‘un caffè’.

Lasciando intendere che un caffè vale l’altro. In realtà dietro al caffè c’è un mondo capace di coinvolgere il consumatore in una pletora di sensazioni. Di stupirlo da affascinanti storie ed emozioni.

C’è un nuovo modo di vivere e interpretare il caffè

Un modo che sta cambiando il rapporto fra consumatore e caffè. Fondato su canoni qualitativi più elevati e su una più evoluta competenza del consumatore. Capace di descriverne il profilo sensoriale e in alcuni casi di risalire al paese di provenienza dei chicchi.

L’idea del “Milano Coffee Festival” è nata da parte dei soci Ucimac e del Consorzio Italiano Caffè. Per portare questa nuova cultura nelle piazze, vicino al consumatore

Per fargli vivere così il caffè in una dimensione particolare attraverso un’atmosfera di gioia e divertimento”.

Cristina Caroli – Coordinatrice Nazionale della Specialty Coffee Association Italy

“Sca Italy ha ritenuto strategica la partecipazione alla prima edizione del “Milano Coffee Festival”. In quanto si tratta di un evento dedicato al caffè in grado di raggiungere consumatori e professionisti con una offerta multi level.

Articolata su ben tre giornate di cui due aperte al pubblico e una focalizzata per gli operatori del settore, alla ricerca di nuove tendenze, indicazioni di mercato e formazione professionale.

Grazie alla sua mission che vede in primo piano qualità e professionalità, Sca Italy sarà protagonista. Grazie a personaggi di grande rilievo nel panorama caffè, ed alcuni dei suoi soci.

Tra baristi, produttori di macchine e altri attrezzature nonché torrefattori  di grandi dimensioni e artigiani. Sono loro che daranno un contributo con appuntamenti di grande interesse, che spaziano nell’universo caffè.

Sempre con l’obiettivo di coinvolgere sempre di più e rendere maggiormente consapevole il pubblico nel consumo del prodotto. Per innalzare l’asticella della professionalità degli operatori.

Sono loro che daranno un contributo con appuntamenti di grande interesse, che spaziano nell’universo caffè. Con l’obiettivo di coinvolgere sempre di più.

Rendere maggiormente consapevole il pubblico nel consumo del prodotto e innalzare l’asticella della professionalità degli operatori.

La cultura del prodotto, la consapevolezza del consumo, l’innovazione e la sostenibilità, infatti, sono i pilastri su cui costruire un’offerta di caffè di altissimo livello. Rappresentativa di una vera eccellenza italiana spendibile sul mercato nazionale e all’estero.

Naomi Costantini – Coordinatrice Programma Caffè e Cacao Iila

In considerazione di questa collaborazione avviata da tempo con il Comitato Italiano del Caffè-Consorzio Promozione Caffè, l’IilA nell’ambito dei progetti sopra menzionati ha contribuito alla partecipazione dei paesi latinoamericani produttori di caffè al “Milano Coffee Festival”.

All’evento, hanno aderito 7 paesi produttori membri dell’Iila:

Colombia, Costa Rica, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Repubblica Dominicana. Confermando la presenza nel Coffee World del Mcf di rappresentanti delle Istituzioni Nazionali del Caffè. (Federación Nacional de Cafeteros de Colombia – Fnc; Asociación de Cafés Especiales del Ecuador – Acede di Ecuador, Consejo Salvadoreño del Café – Csc; Instituto Hondureño del Café – Ihcafè; Asociación Nacional del Café de Guatemala – Anacafè e l’ Instituto Dominicano del Café – Indocafé); di Cooperative di piccoli produttori e di aziende che processano il caffè per la vendita diretta al consumatore finale e l’esportazione.

Eugenio Guarducci – Presidente di Sedicieventi

Con piacere e passione abbiamo accolto l’invito del Consorzio Promozione Caffè e di Ucimac a progettare e coordinare il primo grande Festival italiano dedicato al caffè espresso.

Da organizzatori di grandi eventi, prevalentemente a tema food, siamo particolarmente lieti di questa collaborazione. Ha dato vita all’evento che mancava.

L’obiettivo di raccontare, celebrare e promuovere il caffè espresso italiano nelle sue molteplici dimensioni – culturale, produttiva e socio-economica – è stato raggiunto con piena soddisfazione; offrendo al pubblico una coffee experience completa e coinvolgente.