venerdì 17 Settembre 2021

Il miele toccasana per l’organismo: antinfiammatorio e più dolce dello zucchero

Chiunque dovrebbe assumere almeno un cucchiaio di miele al giorno. Tra i motivi c’è il fatto che il miele contiene centinaia di sostanze come gli antibiotici naturali e le auxine, molecole utili per la crescita del bambino; ha un fortissimo potere antinfiammatorio; mescolato alla manna è un notevole antististipsi; ha potere antitumorale; il suo potere dolcificante è doppio rispetto allo zucchero quindi ne basta la metà; il miele di tiglio favorisce il riposo notturno

Da leggere

MILANO – L’estate è alle porte e anche la prova costume incombe come ogni anno: molti corrono ai ripari verso una dieta che possa aiutare a sentirsi più a proprio agio. Ma in generale, limitare gli zuccheri è salutare per tutti i giorni al di là dell’estetica: se non si vuole rinunciare al dolce, un buon compromesso è il miele. Leggiamo i suoi vantaggi con l’aiuto del nutrizionista Ciro Vestita dal sito lanazione.it.

Miele: buono e fa bene

Parla il nutrizionista: “Il miele della Lucchesia è uno dei più buoni al mondo. Lo consiglio sempre soprattutto dopo che la Pennsylvania State University ha pubblicato uno studio, secondo il quale per combattere disturbi come la tosse catarrale nei bambini è più utile un cucchiaino di miele la sera nel latte. Quello di acacia in particolare fa miracoli con i malanni di stagione. Chiunque dovrebbe assumere almeno un cucchiaio di miele al giorno.

Tra i motivi c’è il fatto che il miele contiene centinaia di sostanze come gli antibiotici naturali e le auxine, molecole utili per la crescita del bambino; ha un fortissimo potere antinfiammatorio; mescolato alla manna è un notevole antististipsi; ha potere antitumorale; il suo potere dolcificante è doppio rispetto allo zucchero quindi ne basta la metà; il miele di tiglio favorisce il riposo notturno; il miele di castagno la circolazione arterovenosa.

Un recente studio australiano sul miele di mirto ha dimostrato che contiene grandi quantità di Methylglyoxal, una sostanza capace di debellare potenti virus

Si usa soprattutto nelle cistiti recidivanti, in tisane di erica e timo. Anche la propoli (un tipo di resina utile a uccidere microbi e vari animaletti) è utile per combattere mal di gola o bronchiti. Le api la usano per difendere l’alveare da intrusioni nemiche. Altri prodotti utili per combattere stress e super affaticamento sono il polline e la pappa reale, anche se non ci sono studi scientifici in merito.

 

Ultime Notizie