Home Analisi di mercato Mercati: iniz...

Mercati: inizio settimana in forte flessione dopo il voto di domenica in Brasile

Il candidato del Partito social-liberale Jair Bolsonaro è il netto favorito del secondo turno delle presidenziali brasiliane
Il nuovo presidente brasiliano Jair Bolsonaro

MILANO — Come molti avevano previsto, l’entusiasmo dei mercati per il trionfo elettorale di Jair Bolsonaro nelle presidenziali brasiliane si è rapidamente dissipato. Lasciando il posto ai timori e alle preoccupazioni per il difficile momento attraversato dal più grande paese sud americano.

E ai dubbi sulla reale capacità del nuovo presidente di affrontare le emergenze economiche, in primis il deficit e la ristrutturazione della spesa pubblica.

Bolsonaro ha ammesso candidamente in campagna elettorale di non sapere nulla di economia e non volere occuparsene. La materia sarà affidata all’economista Paulo Guedes, che punta ad attuare una ricetta liberista.

Ma dovrà fare i conti con l’abnorme eterogeneità del parlamento brasiliano per far passare leggi e riforme in programma.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.