CIMBALI M2
mercoledì 17 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Mercati del caffè: prezzi in forte rialzo, mentre Safras & Mercado prefigura un taglio del 14% delle stime sulla produzione brasiliana

I rapporti sul campo riferiscono di un andamento del raccolto brasiliano inferiore alle attese, che porterà - con buona probabilità - a un ridimensionamento delle proiezioni iniziali. Safras & Mercado ipotizza sin d’ora un taglio delle stime sulla produzione di robusta compreso tra l’8% e il 14%, ma in alcune regioni il bilancio si preannuncia addirittura più pesante. Per quanto riguarda il raccolto di arabica, continuano a preoccupare le dimensioni medie piuttosto piccole dei frutti e la bassa percentuale di chicchi di crivello 17/18

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Mercati del caffè di nuovo in rally: dopo la parziale battuta d’arresto di venerdì scorso, sulla quale hanno pesato i positivi dati di Usda su produzione ed esportazioni mondiali, le due principali borse del caffè sono tornate a volare nella seduta di ieri, lunedì 24 giugno. Il contratto per scadenza settembre dell’Ice Arabica guadagna addirittura il 5% (+1.125 punti) chiudendo a 236,25 centesimi, ai massimi dalla metà di aprile.

A Londra, il contratto per scadenza settembre vola a 4.252 dollari (+3,6%) riavvicinandosi ai record di inizio mese. Il quadro dei fondamentali che influenzano i mercati del caffè rimane invariato.

Nonostante l’ottimismo di Usda, le prospettive in Brasile e Vietnam appaiono sempre incerte e ciò ha contribuito alla forte ripresa dei mercati del caffè in questo inizio settimana

Secondo gli analisti, la situazione meteo in Brasile rimane problematica. Il tempo secco nel Minas Gerais, se da un lato sta favorendo le operazioni di raccolta, dall’altro rischia di determinare un forte deficit idrico, che potrebbe accentuare lo stress vegetativo degli arbusti.

È iniziato intanto l’inverno e con esso il periodo a maggiore rischio di gelate nella cintura del caffè, che va da fine giugno a inizio agosto.

Il nuovo aggiornamento di Safras & Mercado sull’avanzamento del raccolto 2024/25 descrive una situazione meno promettente di quella ipotizzata a inizio stagione.

Le operazioni procedono e a buon ritmo, favorite – come già detto – dall’assenza di precipitazioni.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio