Home Cultura Il Manuale di...

Il Manuale di conversazione sul caffè che è stato voluto dal Cavalier Remo Ottolina

La cultura e la conoscenza del chicco, passa anche attraverso la letteratura: Altoga sfrutta le capacità scrittorie di Marzia Viotti e comunica con i coffeelover attraverso il "Manuale di conversazione sul caffè"

Remo ottolina
Il cavalier Remo Ottolina presidente di Altoga e consigliere Confcommercio

MILANO — Altoga (Associazione Lombarda Torrefattori e Grossisti Alimentari) ha presentato lunedì 7 maggio nell’ambito della Milano Food Week, “ Manuale di conversazione sul caffè ”; il libro edito da Trenta Editore in collaborazione con Caffè Ottolina.

Il volume, firmato da Marzia Viotti, è un viaggio nel mondo del caffè che parte dai luoghi in cui si coltiva una delle bevande più consumate nel mondo. Sempre di moda anche tra i giovani.

Manuale di conversazione sul caffè: perché leggerlo

Il libro innanzitutto, offre spunti interessanti a chi vuole conoscere la storia del caffè e le sue evoluzioni. Approfondendo le dinamiche che regolano il mondo della torrefazione, l’andamento della produzione, i consumi e l’importanza dei corsi per gli addetti ai lavori.

GOGLIO
FRANKE

Dalle ricette ai caffè storici

Dalle intramontabili ricette come quella del Bicerin, alla preparazione della moka. Fino alle storiche caffetterie d’Italia, passando per i consigli su aroma, consistenza e colore.

Manuale di conversazione sul caffè
Un dettaglio della copertina dell’opera Il Manuale di conversazione sul caffè voluto dal cavalier Remo Ottolina

Ogni aspetto della vita del caffè è spiegato nei nove capitoli che compongono un libro fatto di tradizione, mode e trasformazioni legate al consumo.

La prefazione è firmata da Remo Ottolina, Presidente Altoga

“Abbiamo voluto dare il nostro contributo a questa importante pubblicazione. Perché crediamo che per preservare il valore di un prodotto, con una forte connotazione nazionale, sia necessario conoscerlo.” ha dichiarato Fabio Ottolina, ceo di Caffè Ottolina.

Un mondo ricco, complesso e affascinante

“Questo libro è importante perché il caffè è un prodotto consumato da tutti. Tuttavia, è conosciuto da pochi. Perciò, il volume ha l’obiettivo di guidare il consumatore alla scoperta di un mondo molto ricco, complesso e sicuramente affascinante e renderli consapevoli della qualità della materia prima.

La produzione del caffè richiede tempo. Un seme per crescere ha bisogno di circa nove mesi e poi avviene il processo di lavorazione.

Il caffè si differenzia in base alle miscele, alla crema, alla corposità, alla densità. Stiamo organizzando a riguardo dei corsi con l’intento di far scoprire al consumatore le prerogative sensoriali che ogni caffè ha”.

La presentazione

Si inserisce nel ricco calendario di appuntamenti Coffee & The City organizzati da Altoga nel cortile di Palazzo Bovara, storico edificio milanese. Dove tra show cooking, degustazioni, laboratori e seminari, il caffè sarà il protagonista assoluto.