venerdì 03 Dicembre 2021

Le Piantagioni del Caffè annuncia ad Host una NewCo: la Specialty People

Con l’inaugurazione della fiera milanese, la torrefazione di Livorno ha deciso di svelare nuovi ed innovativi progetti, non solo a livello produttivo ma anche di partnership

Da leggere

LIVORNO – Non è passato ancora un anno dalla completa revisione del brand che Le Piantagioni del Caffè, con intraprendenza, presenta nuove importanti operazioni che vanno oltre la produzione e sfociano nell’apertura di punti vendita retail. Ad Host Milano, kermesse internazionale che si è aperta oggi, la torrefazione è presente con uno stand innovativo, simbolo della nuova immagine: bianco e molti colori a simboleggiare l’energia e il cambiamento che desidera portare nel settore.

Non mancano inoltre le tecnologie più avanzate, che rappresentano la ricerca d’eccellenza che Le Piantagioni del Caffè ha sempre cercato nei suoi partner e fornitori: sono presenti, infatti, per l’estrazione in espresso, macchine Modbar de La Marzocco e Poursteady station per l’erogazione di caffè filtro attraverso un’automazione che aiuta in modo importante il barista.

Le Piantagioni del Caffè: la fiera è stata scelta come occasione per annunciare due importanti novitò

La prima è la fondazione di una NewCo, la Specialty People SRL, che sarà dedita all’apertura di punti vendita retail ad elevato contenuto di innovazione sia dal punto di vista del servizio, che del rapporto tra cliente e prodotto. Per il progetto, che partirà da Firenze ma che ha respiro internazionale, è stato scelto come partner la società di marketing strategico Idea Food & Beverage che entra nella compagine sociale come socio di minoranza con delega al marketing e allo sviluppo del concept.

L’apertura del primo punto vendita è imminente e attesa a cavallo tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022

E segnerà l’ingresso di Le Piantagioni del Caffè nel mondo del retail allo scopo di dare
ulteriore contributo alla formazione di nuovi appassionati di caffè di alta qualità.
La seconda novità riguarda l’inizio di un progetto di ricerca con Thimus, azienda italo-americana che si occupa di neuroscienze e del rapporto tra uomo e cibo. L’obiettivo è indagare gli aspetti legati alla neurofisiologia del gusto e dell’assaggio. Proprio in fiera il primo passo di questa intrigante collaborazione attraverso test su alcuni degli ospiti dello stand.

Sempre a Host Le Piantagioni del Caffè presenta i nuovi caffè della linea Dirompenti, caffè
specialty di singola piantagione dai punteggi elevatissimi racchiusi in confezioni di design da
regalare. Le new entry presenti in fiera sono: Irlanda, proveniente dal Messico, Oreti, proveniente dal Kenya e Baru Black, pregiato caffè panamense che la torrefazione ha selezionato in esclusiva come Christmas coffee di questo anno. Il nome di ognuno di questi caffè, come per tutte le singole piantagioni tostate dall’azienda, corrisponde alla singola piantagione da cui provengono.

Ultime Notizie