CIMBALI M2
mercoledì 12 Giugno 2024
CIMBALI M2

L’Accademia del caffè espresso a SALE Sant’Ambrogio in Festival con i workshop sull’espresso, 30/05-02/06

Chris Salierno, direttore marketing di La Marzocco: “Siamo orgogliosi di partecipare in qualità di formatori a un evento del nostro territorio particolarmente apprezzato e ricco di contenuti di alta qualità. Si tratta di un appuntamento che è particolarmente in linea con i nostri valori e la nostra filosofia. Esempio di archeologia industriale, che ha permesso di restituire al suo antico splendore quella che, una volta, era la vecchia fabbrica di La Marzocco, Accademia rappresenta un centro di attrazione e di eccellenza per il territorio, con un’offerta educativa che in evoluzione, basata su cultura, competenza e approfondimenti sul mondo del caffè: dal primo contatto per l’appassionato, alla preparazione professionale del barista”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

PIAN DI SAN BARTOLO (Firenze) – L’Accademia del caffè espresso – centro di innovazione e di ricerca sul mondo del caffè e la sua cultura – sarà tra i protagonisti di SALE Sant’Ambrogio in Festival, l’evento fiorentino che celebra la comunità di Sant’Ambrogio, i suoi mestieri e le sue persone.

In occasione dell’importante evento – che si terrà a Firenze dal 30 maggio al 2 giugno – i professionisti di Accademia offriranno ai partecipanti un’intera giornata di workshop presso il Circo-lo Teatro del Sale sull’arte di fare il caffè e la sua cultura.

L’Accademia del Caffè Espresso de La Marzocco metterà a disposizione tutta la propria offerta formativa sull’arte e la cultura del caffè, presentando anche i seguenti contenuti durante la giornata di sabato, 1° giugno.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione su EventBrite per trattare:

  • CONSENSO – Quando la tecnologia ascolta le piante:
Il progetto di monitoraggio da remoto di una porzione della piantagione di Utengule Coffee Farm in Tanzania, con speciali sensori IoT, sviluppati da PNAT con la collaborazione di Accademia, e utilizzabili grazie alla connettività di Cisco.
  • Gli italiani e il caffè: destini incrociati:
Il racconto dei protagonisti di Coffee Migrant – Migrant Coffee, una mostra immersiva di Accademia del Caffè Espresso che esplora il legame tra emigrazione italiana e caffè.

Si andrà dai “Segreti di una moka perfetta”, dove alcuni esperti illustreranno ai presenti l’importanza dei vari passaggi per avere il giusto gusto di un caffè fatto in casa, all’importanza del montaggio del latte come elemento anche ornamentale, fino a toccare anche elementi storici, come il ruolo dell’emigrazione italiana nell’attuale scenario globale del caffè. Spazio anche a diverse degustazioni di caffè specialty.

La mostra Coffee Migrant – Migrant Coffee (immagine concessa)

CONSENSO perciò è un progetto sulla sostenibilità basato sul monitoraggio da remoto di una piantagione di caffè, con l’obiettivo di migliorare la consapevolezza dei consumatori sulla produzione di caffè e sulle catene di approvvigionamento, ottimizzando allo stesso tempo le pratiche agronomiche.

Sensors Project (immagine concessa)

“Siamo orgogliosi di partecipare in qualità di formatori a un evento del nostro territorio particolarmente apprezzato e ricco di contenuti di alta qualità”, ha commentato Chris Salierno, direttore marketing di La Marzocco. “Si tratta di un appuntamento che è particolarmente in linea con i nostri valori e la nostra filosofia. Esempio di archeologia industriale, che ha permesso di restituire al suo antico splendore quella che, una volta, era la vecchia fabbrica di La Marzocco, Accademia rappresenta un centro di attrazione e di eccellenza per il territorio, con un’offerta educativa che in evoluzione, basata su cultura, competenza e approfondimenti sul mondo del caffè: dal primo contatto per l’appassionato, alla preparazione professionale del barista”.

La scheda sintetica dell’Accademia del caffè espresso

L’Accademia del caffè espresso è un hub culturale dedicato al mondo del caffè espresso italiano, all’interno della quale vengono svolte analisi, ricerca e divulgazione sulla cultura del caffè. Il progetto nasce dalla volontà de La Marzocco, azienda fiorentina produttrice di macchine da caffè professionali, di realizzare un modello umanistico che possa essere un punto di riferimento per la cultura italiana nel mondo. Accademia del Caffè Espresso sorge a pochi chilometri da Firenze, presso le originali Officine de La Marzocco, trasformandosi da luogo di produzione industriale a centro di formazione, cultura e innovazione.

La scheda sintetica di La Marzocco

La Marzocco, fondata nel 1927 dai fratelli Bambi, fin dall’inizio si è specializzata nella produzione artigianale di macchine da caffè espresso per bar con particolare attenzione alla qualità, al risultato in tazza ed allo stile.

In oltre 90 anni di storia l’azienda fiorentina ha introdotto una serie di tecnologie e brevetti rivoluzionari, diventando leader per design ed innovazione nel settore delle macchine per caffè tradizionali. Tutti i modelli, compresi gli ultimi nati per il consumatore finale, sono realizzati a mano ed esportati in più di 100 paesi dove si incontrano nelle migliori caffetterie, nei più raffinati ristoranti del mondo e nelle case.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie