mercoledì 21 Febbraio 2024

Camerun: prossima l’apertura dello sportello green per una filiera del cacao più sostenibile

Fodecc, settore di sviluppo di cacao e caffè: "In termini di ambizioni, la finestra di transizione agro-ecologica mira a ridurre gradualmente l’uso di pesticidi a favore dell’agricoltura biologica. Sostiene metodi di produzione rispettosi dei suoli e delle piante”

Da leggere

CAMERUN – È stato dato il via in Camerun la conferma per la creazione di uno sportello di transizione agro-ecologica all’interno della filiera del cacao. Lo sportello sarà parte del fondo per lo sviluppo del settore nel campo del cacao e del caffè (Fodecc).

Lo sportello di transizione agro-ecologica nella filiera del cacao in Camerun

Gabriel Mbairobe, ministro dell’Agricoltura e ideatore dell’iniziativa, ha affermato che il progetto promuoverà i risultati della ricerca agricola per un’intensificazione sostenibile.

Concretamente, secondo il Fodecc, come riportato sul portale Africa e Affari: “In termini di ambizioni, la finestra di transizione agro-ecologica mira a ridurre gradualmente l’uso di pesticidi a favore dell’agricoltura biologica. Sostiene metodi di produzione rispettosi dei suoli e delle piante”.

Ultime Notizie