CIMBALI M2
martedì 25 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

idealo: caffè e-commerce, interesse in crescita del +169% rispetto al 2022

Antonio Pilello, responsabile della comunicazione di idealo per l’Italia: “Negli ultimi anni stiamo assistendo ad un incremento importante del mercato online del food & beverage in Italia ed il segmento caffè rappresenta un boost di particolare valore per questa crescita. Quest’anno anche l’e-commerce del caffè è stato colpito dall’inflazione, motivo per cui l’utilizzo di un comparatore prezzi risulta essenziale per identificare gli eventuali ribassi e spendere meno. Anche l’utilizzo dei filtri di ricerca è importante, per esempio quello che consente di individuare le confezioni risparmio da 1kg o più”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – In occasione della Giornata internazionale del caffè (1° ottobre), nata per volontà dell’International Coffee Organization nel corso di Expo Milano 2015, idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha condotto un’indagine sulle preferenze degli amanti del caffè nel Bel Paese, scoprendo come la vendita di caffè sia sempre più in crescita anche nel comparto digitale.

L’analisi idealo per la Giornata internazionale del caffè

Due dati su tutti: rispetto allo scorso anno, l’interesse online nei confronti del caffè è aumentato del +169%, mentre quello legato a cialde e capsule è cresciuto del +113%[1]. Risultati che evidenziano come l’e-commerce del beverage sia un settore sempre più in crescita in Italia.

Secondo idealo, nella storica sfida tra moka e macchina per il caffè espresso – dunque tra tradizione e innovazione – sta continuando a vincere la seconda: quest’anno, l’interesse nei confronti delle macchine per caffè espresso ha coinvolto il 25% della platea, quello nei confronti della moka – invece – ha interessato solo il 5%, seppur in crescita rispetto allo scorso anno. Continuano a interessare molto, invece, le macchine da caffè a capsule (28%, le più desiderate nella categoria) e le macchine da caffè a cialde (12%)[2].

Restando in tema sfide, nel corso dell’ultimo anno le cialde hanno battuto le capsule, in dettaglio le prime hanno interessato circa due terzi della platea rispetto alle seconde[3]. Così come il caffè in grani ha avuto la meglio sul caffè già macinato, anche perché quasi sempre disponibile in confezioni risparmio da 1 kg[4].

A differenza dello scorso anno, l’inflazione ha colpito anche il mondo online della preparazione del caffè, registrando in media prezzi più alti di circa il +10%. Nel corso dell’ultimo anno, infatti, le macchine per caffè espresso sono arrivate a costare il 13% in più, mentre le macchine da caffè a cialde e quelle per caffè lungo l’11% in più. Incrementi anche sulle caffettiere Moka che sono arrivate a costare circa il 5% in più[5].

Tuttavia, gli effetti dell’inflazione possono essere pressoché annullati grazie all’utilizzo della comparazione prezzi.

Il mercato e-commerce, infatti, continua a consentire risparmi sostanziosi. Basti pensare che nel corso dell’ultimo anno l’acquisto di una macchina per caffè espresso ha potuto garantire risparmi online fino al 20%, quindi quasi 140 euro in meno, così come l’acquisto di cialde e capsule online ha consentito risparmi medi fino al 15%[6],[7].

“Negli ultimi anni stiamo assistendo ad un incremento importante del mercato online del food & beverage in Italia ed il segmento caffè rappresenta un boost di particolare valore per questa crescita – ha commentato Antonio Pilello, responsabile della comunicazione di idealo per l’Italia – Quest’anno anche l’e-commerce del caffè è stato colpito dall’inflazione, motivo per cui l’utilizzo di un comparatore prezzi risulta essenziale per identificare gli eventuali ribassi e spendere meno. Anche l’utilizzo dei filtri di ricerca è importante, per esempio quello che consente di individuare le confezioni risparmio da 1kg o più.”

La scheda sintetica di idealo

idealo è un comparatore prezzi con oltre 130 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online. L’azienda viene fondata a Berlino nel 2000 e da allora è cresciuta costantemente. Dal 2006 entra a far parte del gruppo editoriale Axel Springer SE (editore anche di Bild Zeitung). Attualmente è presente in Germania, Austria, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, con sei portali nazionali.

Nel corso dei suoi primi 22 anni di attività ha ricevuto eccellenti recensioni e ha vinto numerosi test condotti da enti autorevoli e indipendenti impegnati nella tutela dei consumatori.

Nel 2014 ha ottenuto dall’ente di certificazione tedesco TÜV Saarland il marchio di “comparatore certificato” per la qualità delle informazioni reperibili sul portale e le misure a protezione dei dati degli utenti.

idealo mette a disposizione dei propri utenti centinaia di test sui prodotti e opinioni di altri utenti, non limitandosi ad offrire un servizio di comparazione per individuare i prezzi più convenienti, ma ponendosi anche come una guida autorevole e imparziale allo shopping online con schede tecniche, filtri di ricerca avanzati e recensioni di esperti.

Oltre 1100 persone provenienti da quasi 40 nazioni lavorano nella sede di Berlino. idealo è una partecipazione di maggioranza di Axel Springer SE.

Per maggiori informazioni basta cliccare qui

Note

[1] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto sul proprio portale italiano, in particolare quelle relative alla Preparazione del caffè. Periodo: da settembre 2022 ad agosto 2023, messo a confronto con i dodici mesi precedenti. In dettaglio: caffè (+168,9%), capsule & cialde (+112,6%), caffettiere moka (+38,0%), macinacaffè (+35,5%), pulizia macchine da caffè (+32,2%), macchine caffè lungo (+17,9%), montalatte (+15,5%), accessori per macchine da caffè (+14,7%), macchine da caffè a capsule (+1,5%), macchine per caffè espresso (-6,0%), macchine da caffè a cialde (-14,1%). Totale (preparazione del caffè): +15,4%.

[2] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto sul proprio portale italiano, in particolare quelle relative alla Preparazione del caffè. Periodo: da settembre 2022 ad agosto 2023. In dettaglio: macchine da caffè a capsule (27,6% delle intenzioni di acquisto), macchine per caffè espresso (24,9%), capsule & cialde (24,8%), macchine da caffè a cialde (12,2%), caffettiere moka (5,3%), caffè (2,2%), montalatte (1,5%), macinacaffè (0,6%), pulizia macchine da caffè (0,5%), macchine caffè lungo (0,3%), sltro (Accessori per macchine da caffè, porta capsule (0,0%), pressa caffè (0,0%).

[3] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto sul proprio portale italiano, in particolare quelle relative ai tipi di capsule & cialde. Periodo: da settembre 2022 ad agosto 2023. In dettaglio: cialde caffè (45,5% delle intenzioni di acquisto), capsule espresso (36,4%), cialde espresso (17,8%), capsule cappuccino (0,3%).

[4] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto sul proprio portale italiano, in particolare quelle relative ai tipi di caffè. Periodo: da settembre 2022 ad agosto 2023. In dettaglio: caffè in grani (58,1% delle intenzioni di acquisto), caffè in grani per espresso (24,9%), caffè macinato (10,4%), caffè macinato per espresso (5,3%), caffè biologico (1,0%), caffè solubile (0,3%), caffè d’orzo (0,1%), cappuccino (0,0%).

[5] idealo ha analizzato i prezzi medi annuali sul proprio portale italiano, in particolare quelli relativi alla Preparazione del caffè. Periodo: da settembre 2022 ad agosto 2023, messo a confronto con i dodici mesi precedenti. In dettaglio: macinacaffè (+21,3%), macchine per caffè espresso (+13,4%), macchine caffè lungo (+11,3%), macchine da caffè a cialde (+11,3%), accessori per macchine da caffè (+10,5%), caffettiere moka (+5,0%), caffè (+4,4%), capsule & cialde (+3,7%), pressa caffè (+3,6%), porta capsule (+2,6%), pulizia macchine da caffè (+2,1%), macchine da caffè a capsule (-0,1%), montalatte (-3,0%). Totale (Preparazione del caffè): +10,4%.

[6] idealo ha analizzato i prezzi medi mensili sul proprio portale italiano, in particolare quelli relativi alla Preparazione del caffè. Periodo: da settembre 2022 ad agosto 2023. Per calcolare il risparmio massimo medio nell’arco di un anno, per ogni categoria il mese più vantaggioso è stato messo a confronto con quello più caro. In dettaglio (in percentuale): macinacaffè (-43,6%), macchine per caffè espresso (-19,6%), montalatte (-17,2%), capsule & cialde (-15,4%), macchine da caffè a cialde (-11,0%), pulizia macchine da caffè (-10,1%), macchine caffè lungo (-8,4%), caffè (-7,0%), caffettiere moka (-6,9%), pressa caffè (-6,7%), macchine da caffè a capsule (-6,3%), accessori per macchine da caffè (-6,2%), porta capsule (-3,5%).

[7] idealo ha analizzato i prezzi medi mensili sul proprio portale italiano, in particolare quelli relativi alla Preparazione del caffè. Periodo: da settembre 2022 ad agosto 2023. Per calcolare il risparmio massimo medio nell’arco di un anno, per ogni categoria il mese più vantaggioso è stato messo a confronto con quello più caro. In dettaglio (in euro): macchine per caffè espresso (-137€), macinacaffè (-88€), macchine da caffè a cialde (-15€), montalatte (-10€), macchine da caffè a capsule (-9€), macchine caffè lungo (-9€), capsule & cialde (-3€), pulizia macchine da caffè (-3€), caffettiere moka (-3€), accessori per macchine da caffè (-2€), pressa caffè (-2€), caffè (-1€), porta capsule (-1€).

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie