Home Notizie Fiere e Manifestazioni Gruppo Carima...

Gruppo Carimali: a Rimini per la prima volta insieme con Elektra e Slingshot

Gruppo Carimali
Verve, il nuovo modello compatto di Elektra

CHIGNOLO D’ISOLA (Bergamo) – Dal 18 al 22 gennaio il gruppo Carimali sarà a Rimini per Sigep, uno dei più importanti appuntamenti fieristici per il mondo dell’espresso, allo stand 192 pad. D3. E l’edizione di quest’anno è ancora più speciale. Perché Gruppo Carimali condividerà per la prima volta lo stand con Elektra, l’azienda veneta recentemente acquisita, e con Slingshot, il nuovo brand produttore di macinacaffè con cui la società ha stipulato una joint venture lo scorso luglio.

Grazie a questa partnership, il Gruppo potrà beneficiare del know how tecnologico e produttivo delle tre aziende volto a potenziare la presenza sui mercati nazionali ed internazionali, dando vita ad un percorso di crescita condiviso. Un nuovo capitolo nella storia delle aziende che si concretizzerà in nuove sinergie e strategie di innovazione.

Sarà l’occasione per presentare al pubblico prodotti e tecnologie dedicati a mercati diversi, sia tra le macchine superautomatiche sia tra i modelli di tradizionali. Una ricchezza di proposte capace di soddisfare ogni esigenza.

La rivoluzionaria tecnologia Boilerless

Occhi puntati sulla tecnologia Boilerless: un sistema rivoluzionario in grado di eliminare grandi riserve di acqua e di vapore, evitando così spreco e dispersione di energia. Per l’intera durata della fiera sarà presente sullo stand, Agnieszka Rojewska, World Barista Champion, e Responsabile Formazione e Cultura del Caffè di Carimali.

Il visitatore con l’aiuto di Agnieszka, verrà guidato in un percorso che lo porterà a comprendere i vantaggi e le caratteristiche di questa innovativa tecnologia: semplice, pulita e sostenibile che permette un risparmio fino al 90% di energia rispetto alle macchine tradizionali.

Gruppo Carimali
La rivoluzionaria tecnologia Boilerless

 

Per arrivare a questo traguardo, Gruppo Carimali ha investito circa 5 anni in attività di ricerca, sviluppo e di ingegnerizzazione

e quello che verrà presentato a Sigep non è la macchina nella forma definitiva, ma un modello dimostrativo, un modulo che andrà a comporre tanti prodotti.

È l’incarnazione di una tecnologia che può essere applicata anche alla produzione di sola acqua calda con volumi importanti, ma a temperature impostabili dall’utente, tra i 70 e i 96 gradi a seconda delle necessità.

Così come alla generazione di vapore. Queste tre versioni verranno poi riunite in un unico prodotto che sarà presentato agli addetti ai lavori entro fine 2020.

Ecco la BlueDot 26, pratica e compatta

Tra le macchine esposte, riflettori puntati su BlueDot 26, la superautomatica con un target di erogazione tra i 50 e i 100 caffè al giorno. L’ultima arrivata della gamma BlueDot, è una macchina pratica dal design compatto. Le sue misure contenute la rendono adatta a piccoli uffici, B&B e piccole sale colazioni.

È dotata di uno o due macinini e latte fresco in opzione, ad un prezzo competitivo. Nello spazio espositivo di Carimali si potrà inoltre ammirare BlueDot Power, una macchina dalle notevoli performance per la sua categoria.

Con la pompa regolabile in velocità, il nuovissimo gruppo espresso modulare da 16gr e la doppia caldaia che garantisce una produttività elevata e di qualità, BlueDot Power è pensata soprattutto per le sale colazioni che richiedono allo stesso tempo velocità e qualità.

Gruppo Carimali
Carimali BlueDot 26

Tra le superautomatiche sarà presente Armonia Ultra, nata per rispondere alle esigenze di qualità e professionalità di self service location premium

e consigliata per una capacità erogativa media fino a 200 tazze al giorno. È dotata di un nuovo display 10″ completamente touch screen, in grado di personalizzare qualsiasi tipo di informazione e settaggio.

Ampio spazio anche per le tradizionali Carimali con la nuova Diva PRO, che ha beneficiato di migliorie idrauliche. I visitatori potranno inoltre ammirare e provare con mano le funzionalità di Bubble a 2 gruppi, la tradizionale dalle prestazioni eccellenti con un ottimo rapporto qualità/prezzo. I fianchi e i gruppi caffè sono caratterizzati da originali forme arrotondate, che rendono Bubble una macchina dal design moderno e ideale per coffee shops di medie dimensioni, chioschi e ristoranti.

Sigep sarà un’occasione imperdibile per toccare con mano il nuovo gioiello di casa Elektra: Verve, il nuovo modello compatto di Elektra

Costruita in acciaio satinato e legno di rovere (con la possibilità di essere personalizzata con altre essenze di legno) è una macchina espresso ad un gruppo capace di unire la miglior qualità di estrazione professionale ad un design compatto e una tecnologia innovativa. Vicino a Verve sarà esposta Kup, il modello Elektra più venduto che potrà essere acquistato direttamente in fiera. Nel bancone centrale sarà in uso Indie caratterizzata da una stabilità termica eccellente e gruppi indipendenti. Una macchina che conquista il cuore dei baristi per essere estremamente affidabile e dal design ricercato.

Elektra Kup

Dal 18 al 22 gennaio il team Carimali & Elektra aspetta tutti i visitatori allo stand 192 pad. D3,

per bere un caffè insieme e mostrare in anteprima tutte le novità.

Scoprite l’evento completo sulle pagine social di Carimali e Elektra: Instagram @carimali_1919 @elektra_coffeemachines – Facebook @carimali1919 @Elektracaffe