Home Aziende Godiva preved...

Godiva prevede l’apertura di 2000 caffetterie nei prossimi sei anni negli Usa

godiva

MILANO – L’annuncio di una strategia di crescita importante da parte dell’azienda Godiva, è stato affidato al Ceo Annie Young-Scrivner. Ex manager di Starbucks, che dal 2017 ha ricoperto il nuovo incarico per questa impresa belga. La notizia riguarda la prossima apertura, nell’arco di sei anni, di ben 2000 caffetterie con un’offerta vasta di pasticceria. Con la destinazione per un terzo negli Stati Uniti, territorio in cui ha appena visto l’inaugurazione il primo store a Manhattan. Leggiamo la notizia completa dal sito efanews.eu.

Godiva, grandi progetti a lungo termine

Nel 2017 Godiva, azienda belga icona del cioccolato mondiale, ma controllata dalla turca Yildiz Holding, aveva realizzato ricavi per circa un miliardo di dollari. Nei prossimi cinque anni si stima che il 40% dei ricavi verrà generato dal business delle caffetterie.