domenica 24 Ottobre 2021

Per la Giornata nazionale della merenda: i plumcake al cioccolato di Farinelli

I Mini Plumcake al cioccolato con yogurt, semi di chia e mirtilli neri, semplice da realizzare e piena di gusto, arricchita e resa ancora più speciale dall’inconfondibile Cioccolato Perugina GranBlocco Fondente, un perfetto mix di energia e golosità, ottimo per una pausa rigenerante

Da leggere

MILANO – Con l’arrivo dell’autunno e la ripresa della routine quotidiana il maestro cioccolatiere Alberto Farinelli ha pensato ad una ricetta soffice, facile e gustosa, che piace a tutti, grandi e piccoli, per ritrovare il sorriso godendosi un meritato momento rigenerante in
occasione della Giornata nazionale della merenda.

Ogni 17 settembre si celebra infatti la Giornata nazionale della merenda nata per
omaggiare tutti quelli che meritano un momento di dolcezza per recuperare il sorriso e le
energie durante la giornata.

Giornata nazionale della merenda: la firma di Farinelli

La merenda è una tradizione legata al nostro paese, anche se in realtà si è spesso portati a pensare che la merenda sia un rito inventato dagli inglesi con il leggendario “tè delle cinque” (o “afternoon tea”) conosciuto in tutto il mondo. La storia della merenda affonda le sue radici nella civiltà contadina di inizio Novecento, tant’è che il suo nome deriva dal latino merere e sottintende un pasto che si otteneva come ricompensa di merito per il lavoro svolto a casa o nei campi. Col tempo, la merenda si è trasformata da pasto salato a base di pane (pane e olio, pane e salame, pane e pomodoro) a pasto dolce.

Ecco che dalla Scuola del Cioccolato Perugina arriva una ricetta classica, ricca di storia e rivisitata in chiave moderna

I Mini Plumcake al cioccolato con yogurt, semi di chia e mirtilli neri, semplice da realizzare e piena di gusto, arricchita e resa ancora più speciale dall’inconfondibile Cioccolato Perugina GranBlocco Fondente, un perfetto mix di energia e golosità, ottimo per una pausa rigenerante.

I Mini Plumcake al cioccolato con yogurt, semi di chia e mirtilli neri sono la ricetta ideale per la merenda e richiedono pochi e semplici passaggi per la preparazione.
Dopo aver sciolto il cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 50% bisogna versare in una ciotola le uova e lo zucchero, e montare aggiungendo un pizzico di sale, la buccia di ½ limone, lo yogurt. Infine, basterà aggiungere la farina e il lievito setacciati insieme, i mirtilli freschi e i semi di chia, dividere il composto in due contenitori e in uno di questi aggiungere il cioccolato sciolto, dopodiché versare i due impasti negli stampini e infornare.

Tutte le ricette Perugina nascono e prendono vita alla Scuola del Cioccolato Perugina,
a Perugia, dove i Maestri Cioccolatieri con passione, ogni giorno, offrono tutta la loro
creatività ed esperienza nel mondo del Cioccolato.

Perugina, dal 1907, racconta una storia fatta di tradizione, passione e qualità che è alla
base dei suoi prodotti.    In particolare, i blocchi di cioccolato Perugina GranBlocco nascono per essere protagonisti di creazioni che sapranno distinguersi per qualità e gusto.

Perugina GranBlocco è un cioccolato dall’alta versatilità: eccellente da gustare da solo, perfetto per essere utilizzato nelle preparazioni in più modi: dalle scaglie al
fuso, facile da spezzare e con ottime capacità di sciogliersi e amalgamarsi con altri
ingredienti.

Tutto questo permette di reinventare i grandi classici della tradizione in maniera impeccabile grazie all’esperienza di Perugina.

Mini plumcake al cioccolato con yogurt, semi di chia e mirtilli neri per la Giornata internazionale della merenda

Ingredienti per il plumcake:
– 250 g Perugina GranBlocco Fondente Extra 50%
– 150 g zucchero
– 120 g (90+30) olio di semi di mais
– 300 g farina (tipo 1)
– 3 uova
– 250 g yogurt ai mirtilli neri
– 250 g mirtilli neri freschi
– 50 g semi di chia
– 1 bustina di lievito per dolci
– 2 g sale (un pizzico)
– buccia di ½ limone

Preparazione Plumcake:
1. Tagliate il cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 50% in piccoli pezzi, lasciatene da parte 100 g che serviranno per la decorazione, tutto il resto del cioccolato mettetelo in una ciotola insieme a 30 g di olio e fate sciogliere a bagnomaria o nel microonde, lasciate intiepidire.
2. Versate in una ciotola capiente le uova e lo zucchero, con la frusta elettrica montate
fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, continuate a montare aggiungendo un pizzico di sale, la buccia di ½ limone, 90 g di olio, lo yogurt, infine mescolando delicatamente con una spatola, aggiungete la farina e il lievito setacciati insieme, i
mirtilli freschi e i semi di chia.
3. Dividete la massa in due parti, in una aggiungete il cioccolato tiepido e mescolate di nuovo molto bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
4. Prendete 12 stampini da mini plum-cake, con un cucchiaio versate alternando le due masse (la chiara e la scura) per creare un effetto marmorizzato, infine cospargete la superficie con i pezzi di cioccolato lasciati da parte e qualche mirtillo.
5. Cuocete nel forno in modalità statico già caldo a 175° per circa 25-30 minuti.

Consiglio del maestro:
Prima di sfornare i plumcake, fate la prova stecchino perché i tempi possono cambiare in
base al forno che state utilizzando.
Potete sostituire i mirtilli con altri frutti di bosco come le more.

Ultime Notizie