sabato 24 Febbraio 2024
  • CIMBALI M2
[adning id="267609"]

Finlandia: lì dove si consuma tanto caffè, soluzione antispreco

Severi Keinälä, Commissario Generale della Finlandia ad Expo: "Riflettendo sull'ultimo anno, siamo orgogliosi di riunirci per celebrare la nostra resilienza e guardare al futuro con spirito di collaborazione. Siamo orgogliosi di far parte di un momento storico che segna il primo evento pubblico su larga scala dall'inizio del COVID-19 ma siamo anche orgogliosi della passione che condividiamo con gli Emirati Arabi Uniti per migliorare il business e la società in modo felice", ha detto il commissario finlandese. 

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

DUBAI – L’inquinamento e lo spreco di energia che deriva da una domanda eccessiva di caffè trova finalmente una possibile soluzione nell’innovativa tecnologia finlandese ad energia naturale. Parliamo un po’ con i dati in mano per comprendere la gravità del fenomeno: se al mondo mediamente una persona consuma dai 1.2 agli 1.5 chilogrammi di caffè, in Finlandia i numeri crescono, raggiungendo i 12 chilogrammi per una popolazione composta da poco più di 5 milioni di abitanti. Analizzando queste cifre, appare evidente come il problema relativo a consumi e sostenibilità è decisamente importante: in questa terra del buio, il caffè è la bevanda che aiuta a restare svegli, da qui la forza di questa abitudine. Ma dove c’è un punto critico, c’è anche la volontà di trovare un rimedio, ed ecco che arriva in soccorso lo sponsor del padiglione finlandese all’Expo di Dubai, Wartsila. Leggiamo che cosa ha inventato, dall’ansa.it.

Finlandia coffeelover ma anche sostenibile

Per poter fronteggiare questa emergenza ambientale, Wartsila ha portato in fiera un sistema energetico circolare, il Power – to- X, in grado di trasformare l’anidride carbonica presente nell’aria in metano sintetico: lo stesso materiale necessario alla produzione di caffè.

La San Marco Leva Luxury Multiboiler

Questo processo si avvia evitando sprechi di energia e senza che sia necessario utilizzare quella solare (una vera e proprio pepita d’oro per un Paese come la Finlandia, dove la luce è cosa rara).

Severi Keinälä, Commissario Generale della Finlandia ad Expo, ha condiviso il suo punto di vista sulla questione, sull’ansa:

“Riflettendo sull’ultimo anno, siamo orgogliosi di riunirci per celebrare la nostra resilienza e guardare al futuro con spirito di collaborazione. Siamo orgogliosi di far parte di un momento storico che segna il primo evento pubblico su larga scala dall’inizio del Covid-19 ma siamo anche orgogliosi della passione che condividiamo con gli Emirati Arabi Uniti per migliorare il business e la società in modo felice”, ha detto il commissario finlandese.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Quamar
  • TME Cialdy Evo

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac