Home Notizie EXPO – ...

EXPO – 17 – TRIESTESPRESSO / 16 – La San Marco, tecnologia e design d’avanguardia. Per un caffè espresso che vince la sfida sui mercati mondiali

Alla 7a edizione di TriestEspresso La San Marco si presenta con tre importanti novità nel campo delle macchine e dei macinadosatori che sicuramente cattureranno l’interesse dei visitatori e degli operatori del settore.

stad la san marcoLa prima novità riguarda la serie di macchine per caffè espresso modello NEW 105 che è stata integrata con la tecnologia Multiboiler (NEW 105M) sviluppata dall’ufficio R&D de La San Marco e che permette di programmare, separatamente, la temperatura di estrazione del caffè in ciascun gruppo di erogazione, indipendentemente dalla temperatura dell’acqua in caldaia vapore. In questo modo non solo viene data massima libertà nella ricerca della temperatura ottimale per l’estrazione delle sostanze organolettiche del caffè, in modo indipendente per ogni singolo gruppo di erogazione, ma si consente, anche, di disporre in ogni momento di vapore saturo e secco per una schiumatura ottimale del latte senza, nel contempo, compromettere la stabilità della temperatura dei gruppi di erogazione.
La tecnologia non è solo nascosta all’interno della macchina, l’innovativa tastiera touch screen è infatti impreziosita da un moderno display grafico la cui consultazione fornisce una serie di informazioni di grande utilità per l’operatore, oltre a permettere la programmazione di tutti i parametri di funzionamento della macchina. L’illuminazione del piano di lavoro a LED multicolori rende la macchina ancora più ergonomica dando al tutto un’estetica moderna e accattivante.

La seconda novità è la presentazione della naturale evoluzione del macinadosatore istantaneo a cui è stato aggiunto il riconoscimento automatico della quantità di caffè da macinare senza dover premere alcun pulsante. Questo consente di dosare e macinare il caffè in grani, con precisione, ed appena un attimo prima dell’erogazione, esaltando così le qualità organolettiche del caffè, per un prodotto in tazzina dal gusto sempre fresco, riducendo al minimo i tempi di attesa.

Terza ed ultima novità sarà la possibilità di connettersi con smartphone, palmari e pc portatili alle macchine attraverso una connessione bluetooth. Un’app dedicata è stata sviluppata per permettere all’utente di interfacciarsi in remoto con una macchina per caffè espresso della nostra gamma, senza intervenire fisicamente in modo diretto sulla stessa. Si tratta di un modo innovativo per verificare conteggi, stato della macchina, diagnostica e molto altro, utile per una vasta gamma di utenti, dal barista fino al tecnico specializzato.

La San Marco con queste novità vuole continuare ad offrire al mercato tecnologie nuove e allineate con lo stato dell’arte, per rendere le macchine sempre più flessibili consentendo all’utente un ampia gamma di regolazioni, al fine di incontrare i differenti gusti in ogni angolo del mondo.

stad la san marco