lunedì 06 Dicembre 2021

Gruppo Cimbali: Enrico Bracesco nuovo direttore generale, Andrea Clerici capo del commerciale

Enrico Bracesco guiderà l’azienda in un processo di rinnovamento ed evoluzione che prevede l’ingresso in nuovi settori di business, la diversificazione dell’offerta, l’apertura di un canale e- commerce e il rebranding di tutti i marchi. Andrea Clerici assumerà invece il ruolo di Group Commercial Director, proseguendo la strategia di espansione internazionale

Da leggere

BINASCO (Milano) – Dal 1° settembre 2021 Enrico Bracesco è il nuovo direttore generale di Gruppo Cimbali, leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine professionali per caffè espresso. Contestualmente, Andrea Clerici assume invece il ruolo di group commercial director.

Gruppo Cimbali è leader nella progettazione e produzione di macchine professionali per caffè e bevande a base di latte e di attrezzature dedicate alla caffetteria con un fatturato intorno ai 190 milioni di euro; ha 3 stabilimenti produttivi in Italia ed è presente in 130 paesi nel mondo con oltre 700 addetti.

Enrico Bracesco, Chief Commercial Officer di Gruppo Cimbali
Enrico Bracesco, direttore generale di Gruppo Cimbali

Enrico Bracesco: la sua nomina segna un cambio di passo per l’azienda milanese

Che nel 2019 ha avviato un processo di rinnovamento – sia dei brand che della propria offerta – che oggi giunge ad un momento topico e che permetterà al Gruppo di evolvere e continuare ad essere una azienda all’avanguardia come da sua tradizione.

“Sono molto orgoglioso di questo nuovo incarico. Gruppo Cimbali è un’azienda storica, divenuta un’eccellenza del made in Italy riconosciuta nel mondo, che si è sempre distinta per la sua capacità di visione e di anticipazione delle tendenze e delle esigenze dei consumatori. Per questo mi auguro di poter mettere la mia esperienza internazionale al servizio di una realtà che è ormai diventata globale, pur mantenendo il proprio imprinting fortemente italiano” ha commentato Enrico Bracesco. “Durante il delicato periodo che abbiamo vissuto, il Gruppo ha continuato a lavorare investendo in innovazione a 360 gradi così da poter essere oggi motore di ripartenza e cambiamento per l’intero settore. E’ questa la sfida che con entusiasmo ho accettato, e ringrazio la famiglia Cimbali per la fiducia”.

Entrato in Gruppo Cimbali nel 2019 come Chief Commercial Officer, Enrico Bracesco ha coordinato e supervisionato la business strategy dei quattro brand dell’azienda: LaCimbali, Faema, Slayer e Casadio

Precedentemente, nel corso della sua carriera ha ricoperto ruoli dirigenziali in diversi settori, e maturato significative esperienze all’interno di aziende multinazionali in Italia e all’estero, dove l’attenzione al valore del brand, del prodotto e dell’innovazione sono stati determinanti per massimizzare lo sviluppo del business su scala internazionale. Con una laurea in Ingegneria gestionale e un Master alla London Business School, Enrico Bracesco fin da giovanissimo è un grande appassionato di sport, in particolare la corsa e la bici da strada.

E’ proprio dallo sport che Bracesco ha imparato il rigore, la disciplina e la determinazione ma anche l’importanza del lavoro di squadra per raggiungere traguardi ambiziosi.

Con la nomina di Enrico Bracesco a direttore generale, la conduzione della divisione commerciale di Gruppo Cimbali viene affidata ad Andrea Clerici, group commercial director, entrato in azienda quest’anno dopo un lungo percorso professionale di crescita in una grande multinazionale italiana in cui ha ricoperto ruoli di responsabilità in ambito marketing e commerciale, sia in Europa che in mercati strategici come Stati Uniti, Giappone, Cina e Australia. Laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria aerospaziale, Andrea Clerici ha una passione per il mondo delle corse e per le sue due figlie.

Gruppo Cimbali

Gruppo Cimbali è leader nella progettazione e produzione di macchine professionali per caffè e bevande a base di latte e di attrezzature dedicate alla caffetteria. Il Gruppo, di cui fanno parte i brand La Cimbali, Faema, Slayer e Casadio, opera attraverso tre stabilimenti
produttivi in Italia e uno negli Stati Uniti (a Seattle, dove vengono prodotte le macchine a marchio Slayer), impiegando complessivamente circa 700 addetti. L’impegno del Gruppo per la diffusione della cultura del caffè espresso e per la valorizzazione del territorio si è concretizzato nel 2012 con la fondazione del Mumac – Museo della Macchina per Caffè, la prima e più grande esposizione permanente dedicata alla storia, al mondo e alla cultura delle macchine per il caffè espresso situata all’interno dell’headquarter di Gruppo Cimbali a Binasco.

Mumac ospita Mumac Academy, l’accademia della macchina per caffè di Gruppo
Cimbali, centro di formazione, divulgazione e ricerca.

Ultime Notizie