Home Affari & Mercati Elektra e San...

Elektra e Sandalj continua la collaborazione per il rito dell’espresso di qualità

“Attraverso le estrazioni per espresso si esalta quella che è la vera natura della materia prima che andiamo ad acquistare. Abbiamo la fortuna di collaborare con Elektra da moltissimi anni, di usare strumenti e tecnologie molto funzionali e all’avanguardia che ci permettono di mantenere degli standard qualitativi per estrarre al massimo tutte le fragranza e gli aromi del caffè.” sottolinea Bianca Maschio

Bianca Maschio sandalj
Bianca Maschio

MILANO – Il viaggio del caffè è un percorso lunghissimo che passa attraverso moltissime mani. Bianca Maschio e Maurizio Stocco – analisti sensoriali alla Sandalj Trading di Trieste – ci accompagnano in un percorso affascinante. Un fertile scambio di competenze per far conoscere e comprendere a tutti quali siano i processi e le lavorazioni che vengono svolti al fine di garantire un caffè di qualità.

“Attraverso le estrazioni per espresso si esalta quella che è la vera natura della materia prima che andiamo ad acquistare. Abbiamo la fortuna di collaborare con Elektra da moltissimi anni, di usare strumenti e tecnologie molto funzionali e all’avanguardia che ci permettono di mantenere degli standard qualitativi per estrarre al massimo tutte le fragranza e gli aromi del caffè.” sottolinea Bianca.

Sandalj ed Elektra: un legame che va avanti da molti anni proprio per l’amicizia e la stima reciproca

Tra la Trading Company specializzata in esportazione di caffè crudo e l’azienda trevigiana produttrice di macchine per il caffè espresso. Ad accomunare le due realtà da sempre una filosofia orientata alla qualità e alla ricerca con un obiettivo di costante innovazione.
Dedizione e passione dietro piccoli e grandi traguardi atti a promuovere tra i consumatori di tutto il mondo la cultura dell’espresso italiano di qualità.

Il video che racconta il viaggio della tazzina: