Home Affari & Mercati Ecco Starbuck...

Ecco Starbuck: il colosso delle caffetterie è il primo torrefattore venditore del Globo

esselunga Starbucks a Milano con l'inconfondibile logo
Il logo Starbucks

MILANO – Sono almeno vent’anni che si parla del possibile arrivo di Starbucks in Italia. Le prime voci su un più o meno “imminente” sbarco della catena della Sirenetta in Italia risalgono infatti alla seconda metà degli anni novanta.

Ma si trattava essenzialmente di fake news. O bufale giornalistiche, come si sarebbe detto allora.

Prima di fare il grande passo, Howard Schultz ha ponderato e meditato a lungo cercando la formula giusta e il momento più opportuno.

SENZANI
FRANKE

Un po’ come l’allievo che nutre una sana riverenza nei confronti dei propri maestri. E non muove un passo se non è certo di esserne all’altezza.

C’era poi la consapevolezza delle difficoltà che il mercato italiano presenta. E il timore di non riuscire a sfondare. Perché il modello Starbucks non ha attecchito ovunque allo stesso modo.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.