Home Curiosità Ditta austral...

Ditta australiana paga per farvi degustare il suo gelato, ecco come candidarsi

gelato
Per i gelato taste tester, un compenso di 500 dollari per una sessione di assaggio

MILANO – Dopo l’industria del caffè e del cioccolato, anche quella del gelato fa i ponti d’oro ai degustatori. Il brand autraliano Gelatissimo ha aperto le candidature per un “gelato taste tester”, un vero e proprio assaggiatore di gelato, dalle papille gustative sensibilissime. La figura ricercata, si legge nell’annuncio pubblicato su Airtasker, deve saper valutare la qualità dei sapori sulla base di consistenza, colore, odore e aspetto. Ed esaminare le sfumature degli aromi nel modo più oggettivo possibile.

Al “gelato taste tester” prescelto verrà chiesto di assaggiare sia i gusti già esistenti che quelli nuovi non ancora lanciati sul mercato.

Se siete disposti a viaggiare sino in Australia, tenetevi liberi per venerdì 27 settembre. In tale data, infatti, i candidati prescelti saranno convocati presso la sede di Gelatissimo a Rydalmere, un sobborgo di Sidney, per quattro ore di degustazione intensiva.

Il compenso per i degustatori di gelato sarà di 500 dollari: tradotto, quasi 80 euro all’ora.

Non sarà però una semplice scorpacciata di gelato a sbafo (anzi, pagata). La degustazione seguirà infatti regole precise. Il tester dovrà:

  • assicurarsi di stare in un ambiente con distrazioni minime. La degustazione dei gelati è una faccenda seria, quindi dev’essere più vera e imparziale possibile;
  • gustare con gli occhi. L’aspetto accattivante del gelato è sempre un ottimo inizio;
  • assaggiare da un cucchiaio capovolto e posizionare il gelato direttamente sulla lingua, per assicurarsi di utilizzare tutte le 10 mila papille gustative;
  • ripetere l’assaggio pensando alla texture del gelato, che dev’essere liscia e cremosa;
  • tenere vicina una tazza d’acqua per sciacquarsi la bocca e ricominciare;
  • preparare al meglio la lingua e le papille gustative: il giorno prima niente caffeina, peperoncino e cibi caldi. Il giorno dell’assaggio, una piccola colazione per rendere le papille gustative ancora più ricettive.

Gelatissimo non ha specificato la data in cui verranno chiuse le candidature, quindi è probabile che voglia valutare i profili fino a che non trova quello migliore. Per proporsi basta visitare la pagina dell’annuncio e, come richiesto, scrivere una breve presentazione personale in cui si spiegano i motivi per cui ci si ritiene il candidato migliore.