CIMBALI M2
mercoledì 24 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Gruppo De’ Longhi, è definitivo il bilancio 2023: ricavi a 3.075,9 mln e utile in crescita del 41,1%

Nei dodici mesi il Gruppo ha conseguito: - adjusted Ebitda a € 444,2 milioni, pari al 14,4% dei ricavi (rispetto all’11,5% del 2022); - utile netto (di competenza del Gruppo) a € 250,4 milioni - posizione finanziaria netta positiva per € 662,6 milioni, in marcato miglioramento di €363,8 milioni rispetto a fine 2022

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

TREVISO – Il Gruppo De’ Longhi Spa ha confermato e approvato i risultati consolidati del 2023 che aveva già anticipato precedentemente nei risultati del quarto trimestre a gennaio (ne abbiamo parlato qui). Riportiamo di seguito la notizia sulla conferma da parte del consiglio di amministrazione.

Approvati i dati di bilancio del Gruppo De’ Longhi 2023 che mostrano ricavi a € 3.075,9 milioni e un utile in crescita del 41,1%.

Nella seconda parte dell’anno il gruppo ha registrato una crescita organica ad un tasso high single digit, sostenuta dalla continua espansione della categoria delle macchine da caffè e dal ritorno alla crescita del comparto della nutrition e preparazione dei cibi. Significativo miglioramento della marginalità.

Il 4° trimestre registra trend di crescita, marginalità e generazione di cassa in robusta espansione.

DēLonghi chicchi
Il logo De’Longhi tra i chicchi di caffè

In particolare, nel quarto trimestre il Gruppo ha realizzato:

ricavi per € 1.078,1 milioni, in crescita del 4,7% (8% a cambi costanti);

adjusted Ebitda di €179,1 milioni, pari al 16,6% dei ricavi (in marcato miglioramento rispetto al 14,6% dello scorso anno);

flusso di cassa prima dei dividendi e delle acquisizioni positivo per € 336,6 milioni.

Nei dodici mesi il Gruppo ha conseguito:

ricavi a € 3.075,9 milioni, in calo del -2,6% (-0,2% a cambi costanti);

adjusted Ebitda a € 444,2 milioni, pari al 14,4% dei ricavi (rispetto all’11,5% del 2022);

utile netto (di competenza del Gruppo) a € 250,4 milioni, in crescita del 41,1%;

posizione finanziaria netta positiva per € 662,6 milioni, in marcato miglioramento di €363,8 milioni rispetto a fine 2022.

Il Consiglio di amministrazione ha proposto la distribuzione di un dividendo di € 0.67 per azione, pari ad un pay-out ratio del 40% in linea con la dividend policy del Gruppo.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio