Home Analisi di mercato Colombia: pro...

Colombia: produzione ed export in forte ripresa in gennaio secondo Fedecafé

fao
Il simbolo della Federación nacional de cafeteros de Colombia

MILANO – Produzione colombiana in ripresa a gennaio. Secondo i dati mensili della Federazione dei produttori, nel primo mese dell’anno sono stati raccolti infatti 1.296.000 sacchi di caffè, con un incremento del 14,6% rispetto a gennaio 2018. Il maggior volume, coincidente con il picco del raccolto principale, rispecchia le favorevoli condizioni climatiche che si sono avute nelle principale aree caffearie del paese.

Ciò porta il totale degli ultimi 12 mesi (febbraio 2018 – gennaio 2019) a 13.722.000 sacchi.

Tale volume è del 2,3% inferiore a quello raccolto nei 12 mesi immediatamente precedenti. Nei primi 4 mesi dell’annata caffearia 2018/19 sono stati prodotti invece 4.965.000 sacchi: l’1,8% in meno rispetto al pari periodo del 2017/18.

FRANKE
Water + more

L’export di gennaio cresce analogamente del 14,3%, a 1.204.000 sacchi. Negli ultimi 12 mesi le esportazioni sono state di 12.902.000 sacchi: il dato è di un’inezia superiore a quello registrato nei 12 mesi precedenti, pari a 12.899.000 sacchi.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.